Ricci di mare senza tracciabilità: sequestrati 5mila esemplari in un ristorante del centro

Operazione della Guardia Costiera: comminata una sanzione di 2mila euro al trasgressore. Gli esemplari, vivi, sono stati requisiti per essere poi rigettati in mare

Circa 5mila esemplari di ricci di mare sono stati sequestrati dalla Gauardia Costiera in un ristorante del centro di Bari: gli esemplari erano di provenienza sconosciuta e senza documento di transito presso il Centro Spedizione Molluschi nonché della tarchetta ai fini della rintracciabilità. Il prodotto sequestrato ha un valore commerciale di 5mila euro ed è stato requisito per essere successivamente rigettato in mare. Il trasgressore è stato multato complessivamente con una sanzione di 2mila euro per "violazione delle norme igienico sanitarie e sulla tracciabilità del prodotto".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • 5000 ricci 5000 euro.Un euro a riccio,le vecchie 2000 lire.Pensare che negli anni sessanta se ne prendevano a centinaia e nessuno si sarebbe sognato di farteli pagare e comunque con 2000 lire ne mangiavi quanti volevi.Un altro business.

Notizie di oggi

  • Attualità

    Giocolieri, maghi, acrobati e musicisti: il festival degli artisti di strada anima Bari vecchia

  • Cronaca

    Prima domenica di controesodo: traffico intenso sulla statale 16 in direzione nord

  • Attualità

    Rifiuti abbandonati e divieti ignorati, gli abusi sulle coste denunciati al numero verde: "Oltre 300 segnalazioni in due mesi"

  • Eventi

    In gara per il sogno di Miss Italia: a Cellamare le finali regionali

I più letti della settimana

  • Caos Palagiustizia a Bari, annullato trasferimento degli uffici giudiziari in via Oberdan

  • Violenta studentessa 19enne sul treno Lecce-Bologna: arrestato 40enne

  • Scontro tra auto e camion sulla Noicattaro-Casamassima: muoiono madre e figlia

  • Lite in famiglia degenera in coltellate durante il pranzo di Ferragosto: due feriti gravi al San Paolo

  • Nuove scosse di terremoto in Molise: avvertite anche a Bari e in provincia

  • "C'è un cane in tangenziale", la polizia stradale interviene per salvarlo

Torna su
BariToday è in caricamento