Concluso il mercato in via Salvemini, le strade diventano una pattumiera

I marciapiedi e le vie percorse dalle auto sono piene di buste di plastica. I residenti: "Pessima abitudine dei mercatali di lasciare gli imballaggi all'aperto"

Buste di plastica su strade e marciapiedi, ma anche cartoni che il vento ha trasportato anche sulle aree in cui transitano le auto. Siamo in via Salvemini, nel quartiere San Pasquale: a pochi passi, nel piazzale Lorusso, ogni settimana il giovedì si tiene il mercato rionale, che lascia pesanti strascichi sulle vie circostanti. 

18035498_1276323719155342_1075670726_n-2Le foto, scattate da un lettore alle 14, mostrano la situazione di degrado in cui versa l'area quando i mercatali smontano le bancarelle. Proprio contro di loro puntano il dito i residenti: "La pessima abitudine degli operatori di lasciare gli imballaggi ai quattro venti rendono invivibile le strade e condomini limitrofi", denunciano. Secondo gli abitanti, quindi, i contenitori di plastica e cartone non verrebbero lasciati negli appositi cassonetti a fine mercato. A fare il resto ci pensa poi il vento, che sposta i rifiuti in tutta l'area circostante.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Aggredito un 20enne vicino alla stazione, minacciato con un coltello

    • Cronaca

      A Medicina arriva 'Anatomage': alla scoperta del corpo umano su cadaveri ricostruiti in 3d

    • Cronaca

      La terra trema in Puglia: scosse di magnitudo 4 fino al confine tra Bari e Bat

    • Cronaca

      Modella morta dopo l'escursione, per l'autopsia è colpa di un'infezione

    I più letti della settimana

    • Scontro frontale tra Bmw e camion: grave automobilista

    • Scontro tra due camion sulla A1: muore camionista barese Alessandro Lippolis

    • Scomparso 25enne a Conversano: nessuna notizia dal 18 aprile

    • Incidente sul lungomare all'altezza di Torre Quetta: ferite gravemente tre persone

    • Bazar della droga 'protetto' da rilevatore di microspie: quattro persone in manette

    • Modella perse la vita al ritorno dall'escursione, scattano indagini della Procura

    Torna su
    BariToday è in caricamento