Cassonetti e cartoni di fronte al cancello nel giorno del mercato, i residenti di via Salvemini 8/C "ingabbiati ogni giovedì"

L'associazione 'Sos Città' segnala una situazione denunciata da tempo dagli abitanti della palazzina: "Chiediamo un rapido intervento risolutivo all'Amiu"

"Ingabbiati" dai bidoni posizionati davanti al cancello d'ingresso del cortile ogni giovedì, in occasione del mercato settimanale. I residenti e i lavoratori di via Salvemini 8/C e l'associazione 'Sos Città' chiedono interventi per segnalare la fastidiosa situazione che si verifica praticamente ogni sette giorni. "L'intera isola ecologica - spiega Sos Città - viene posizionata sul marciapiede finendo per ingabbiare letteralmente quei cittadini che per esigenze abitative o lavorative devono attraversare il portone di ingresso al condominio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per il presidente dell'associazione, Danilo Cancellaro,  "si tratta di una situazione paradossale. Amiu più volte chiede ai cittadini di collaborare, ma in questo caso ha fatto finta di niente nonostante segnalazioni e richieste inoltrate anche a mezzo PEC.  Per risolvere il problema - sostiene -  basterebbe semplicemente spostare l'isola, magari definitivamente, 10 metri più avanti o indietro così da permettere il regolare accesso al condominio, facilitare il ritorno a casa dei residenti e non impedire lo svolgimento delle attività economiche circostanti.  Si chiede troppo? Chiediamo pertanto, in rappresentanza di questi cittadini, un rapido intervento risolutivo”,

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mamma e figlio rischiano di annegare per il mare agitato: militare barese si getta in acqua e li salva

  • 2000 euro a 60mila pugliesi: 'Start' dalla Regione a partite iva, lavoratori autonomi e professionisti a basso reddito

  • Lutto nel mondo dello spettacolo: addio a Teodosio Barresi, protagonista de LaCapaGira

  • Al ristorante e in auto, stop al distanziamento per congiunti e 'frequentatori abituali': la Regione allenta le restrizioni

  • Sfrecciano con l'auto sulla Statale 16: nel bagagliaio un monopattino del Comune di Bari, quattro denunciati per furto

  • Quattro nuovi casi di Coronavirus in Puglia: uno è nel Barese. Nessun decesso, scende ancora il numero dei positivi

Torna su
BariToday è in caricamento