Mobili rotti gettati per strada, inciviltà senza fine per le vie del quartiere Libertà. I residenti: "Non se ne può più"

Le ultime segnalazioni, finite sulla bacheca del sindaco Antonio Decaro, provengono, rispettivamente, da via Netti e via Fiorino: scenario simile, stesso degrado

Via Netti, Foto Bacheca Fb Antonio Decaro

Vecchie credenze, sedie, tavoli e mobili per soggiorno gettati sui marciapiedi accanto ai bidoni: una pessima abitudine che non cessa di terminare per le vie di Bari. le ultime segnalazioni, finite sulla bacheca del sindaco Antonio Decaro, provengono, rispettivamente, da via Netti e via Fiorino (nella foto in basso tratta dalla bacheca fb del sindaco Antonio Decaro).

via fiorino (Foto Giorgio Angelico)-2

Lo scenario non cambia: qualcuno ha deciso di disfarsi dei vecchi mobili in una maniera semplice e lurida, buttandoli tranquillamente lungo la strada, non curanti di telecamere e controlli della Polizia Locale, sempre più frequenti nelle ultime settimane. Eppure sarebbe così facile contattare il numero verde dell'Amiu, per il ritiro gratuito degli ingombranti. A volte, alzare la cornetta può rivelarsi più difficile che buttare tutto per strada. A subire le conseguenze, i residenti civili costretti a dover fare lo slalom tra i pezzi di legno accatastati sul percorso pedonale

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Polo giudiziario nelle ex Casermette: pronta nuova intesa Comune-Ministero

  • Cronaca

    Cerimonia al sacrario e corona d'alloro a Palazzo di Città: le celebrazioni per il 25 aprile

  • Attualità

    Vivibilità e sicurezza, i comitati di quartiere chiamano i candidati sindaco: "Ascoltate le nostre proposte"

  • Sport

    SSC Bari, domenica contro il Rotonda la festa promozione: il programma del club

I più letti della settimana

  • Muore soffocato durante il pranzo di Pasqua: tragedia a Monopoli

  • Tamponamento tra due auto sulla SS16: soccorsi i passeggeri. Traffico in tilt

  • Schianto sulla provinciale Monopoli-Alberobello: scontro auto-moto, muore centauro 55enne

  • Allarme bomba sul lungomare, intervengono i carabinieri: "Borsa abbandonata per terra"

  • Albero si spezza per il forte vento e sfonda tir su viale Trisorio Liuzzi: grave autista

  • La dea bendata bacia un ex pescatore a Mola: Gratta e Vinci da 100mila euro trovato tra i rifiuti

Torna su
BariToday è in caricamento