La Regione rimborserà le parrucche ai malati di tumore: stanziati 600mila euro

Oggi il Consiglio ha approvato all'unanimità la legge. Il contributo di 300 euro potrà essere richiesto dai pazienti oncologici residenti in Puglia

Ogni paziente oncologico pugliese che si è sottoposto a chemioterapia potrà richiedere un rimborso di 300 euro sull'acquisto di una parrucca. A deciderlo è la Regione Puglia, che oggi in Consiglio ha approvato all'unanimità una proposta di legge sul tema. Sul piatto verranno messi 600mila euro, che serviranno a coprire i contributi per quest'anno

Ora la palla passa alla Giunta regionale, che definirà gli indirizzi operativi che le Asl dovranno seguire per concedere il contributo, concesso solo a coloro che risiedono sul territorio pugliese. Grazie alla collaborazione con le associazioni di volontariato e gli enti senza scopo di lucro che assistono i pazienti oncologici, inoltre, per due anni verrà promossa la 'Banca dei capelli', che prevede anche la sottoscrizione di accordi di convenzione con aziende che producono o distribuiscono parrucche. Nello specifico verranno loro donate ciocche di capelli naturali in cambio della fornitura di parrucche.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Vetri rotti, illuminazione mancante e incuria: i sottopassi del centro 'brutti e sporchi'. Il Comune: "Rinnovati entro il 2019"

  • Politica

    'Bari Nasce', dal parco 2 Giugno con orizzonte Comunali '19. Carrieri: "Sì alle primarie nel centrodestra"

  • Attualità

    Da Bari a Capo Nord in bici: il viaggio di un infermiere del Di Venere per solidarietà

  • Cronaca

    Nominò dirigente "senza titoli e senza concorso", sequestrati beni all'ex commissario dell'Eipi

I più letti della settimana

  • Vigili fermano Smart per un controllo: scoperto "sequestro" di un bimbo di 3 anni, due arrestati

  • Cade in moto sul lungomare: muore 54enne

  • Tentato omicidio in circolo ricreativo al Libertà, 3 arresti nel clan Strisciuglio: "Spedizione punitiva per la droga non pagata"

  • Colpito da malore mentre è in auto: muore anziano

  • L'abbraccio di Molfetta a Papa Francesco: in migliaia per la messa, nel segno di don Tonino Bello

  • A tutta velocità sulla statale 16, bloccato dalla polizia: in auto un arsenale, arrestato 69enne

Torna su
BariToday è in caricamento