Bari vecchia, ripulito il leone della Colonna Infame

Il monumento preso di mira da alcuni vandali nella notte tra il 6 e il 7 febbraio è stato ripulito questa mattina dagli operatori dell'Amiu

Nei giorni scorsi aveva suscitato grande indignazione l'imbrattamento del leone della Colonna infame a Bari vecchia.  Il monumento, restaurato circa un anno e mezzo fa, era stato preso di mira da alcuni vandali che nella notte tra il 6 eil 7 febbraio avevano disegnato occhi e denti con un pennarello nero. 

Fortunatamente non si è trattato di danni irreversibili e come annunciato ieri, questa mattina personale dell'Amiu ha proceduto a ripulire il monumento che da secoli troneggia in piazza Mercantile e che un tempo rappresentava lo spauracchio della gogna e del pubblico ludibrio per i debitori e gli insolventi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sono triste e sconsolato - scriveva ieri il Sindaco Antonio Decaro sul suo profilo Facebook -In attesa di acquisire i filmati di videosorveglianza, l'Amministrazione si occuperà di ripulire il leone, così come abbiamo fatto per la muraglia e come stiamo facendo per tutti i monumenti imbrattati. Perché noi non ci arrendiamo. Forse ci vorranno anni, decenni, ma la ‪#‎BariperBene‬ vincerà".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Barese, ragazzino di 12 anni muore soffocato da una mozzarella

  • Traffico di droga, blitz dei carabinieri nel Barese: smantellata banda, undici arresti

  • Giovane assalita da gruppetto di ragazze per le strade dell'Umbertino: "Erano quindici contro una"

  • Coronavirus, tre nuovi casi in Puglia: due sono in provincia di Bari. Non si registrano decessi

  • Incidente sulla Statale 16, moto urta tir e finisce sull'asfalto: centauro travolto da auto e ferito

  • Fiumi di droga nel Barese, il capo gestiva il sistema dal carcere: acquirenti 'attesi' nella palazzina in centro a Mola

Torna su
BariToday è in caricamento