Restyling San Nicola, la Fc Bari chiede incontro al Comune: "Avviare confronto"

Il presidente Giancaspro scrive all'amministrazione per sollecitare un'audizione che dia "formale avvio" ad un confronto che dovrebbe portare alla presentazione di uno studio di fattibilità completo

Dopo l'incontro 'preliminare' dello scorso 29 dicembre, potrebbe essere arrivata ad un punto decisivo la vicenda relativa alla riqualificazione del San Nicola. In una comunicazione inviata ieri all'amministrazione comunale, il presidente del club biancorosso, Cosmo Giancaspro, ha chiesto di fissare un'audizione "per dare formale avvio ad un confronto" in relazione alla presentazione dello studio di fattibilità riguardante il progetto per "la costruzione, gestione e valorizzazione, in condizioni di equilibrio economico finanziario, del nuovo stadio di Bari".

La presentazione dello studio

All'istanza a firma del presidente Giancaspro vengono allegati alcuni documenti, tra cui "elaborati grafici di massima sul concept dello stadio" (relativo anche alle norme Fifa e altre, a cui dovrà essere adeguato l’impianto). Il confronto chiesto al Comune, si evince dalla lettera, dovrebbe portare entro alcune settimane alla presentazione di uno studio di fattibilità completo del progetto. Inoltre, "tenuto conto della complessità e della rilevanza pubblica del progetto", la società biancorossa chiede che all’incontro partecipino anche "altre pubbliche amministrazioni che dovranno essere coinvolte in sede di valutazione del pubblico interesse del progetto, al fine di avviare un confronto sugli elaborati presentati".

Il progetto per lo stadio San Nicola

Dopo lo 'stop' di giugno da parte del Comune, che aveva evidenziato la mancanza, in un prima proposta del club, di alcuni documenti previsti per legge, L'FC Bari sarebbe dunque pronta a presentare tutti gli elaborati richiesti. Del progetto della società biancorossa, redatto con la consulenza di B Futura, sono già emersi alcuni dettagli, come l'eliminazione della pista di atletica, la riduzione della capienza dello stadio (che dovrebbe aggirarsi sui 44mila spettatori), la possibilità di una copertura completa dei posti. L'operazione dovrebbe aggirarsi intorno ai 150 milioni di euro. Ora spetterà dunque al Comune convocare l'incontro, ed esaminare nel dettaglio la proposta presentata dal club biancorosso.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Emergenza Palagiustizia via Nazariantz, il procuratore Volpe: "Tre anni per recuperare mesi di stop ai processi"

  • Cronaca

    Conto alla rovescia per la visita di Francesco: al lavoro nel in piazzale che accoglierà l'elicottero del Papa

  • Sport

    Spettacolare rimonta all'ultimo secondo: la Pink Bari batte la Juventus e vince lo scudetto Primavera

  • Cronaca

    In tuta da calcio rapina supermercato a Carbonara e fugge con l'incasso: arrestato 35enne

I più letti della settimana

  • Infiltrazioni della malavita in imprese a Bari e in provincia: maxiblitz contro Mercante, Diomede e Capriati, 104 arresti

  • Relax a mare pre concerto per Vasco Rossi: "Ecco le gradazioni di azzurro del mare della Puglia"

  • Clan e affiliazioni, oltre 100 arresti a Bari e in provincia: "Le famiglie dialogano con camorra e 'ndrangheta per lo spaccio"

  • Torna il maltempo nel Barese, la Protezione civile: "Rischio temporali nelle prossime 36 ore"

  • Biglietti falsi, droga e vestiti contraffatti: controlli della GdF al concerto di Vasco Rossi, pioggia di multe e denunce

  • Bimba di 8 anni investita da una moto al San Paolo: è in gravi condizioni

Torna su
BariToday è in caricamento