Sangue sui marciapiedi di via Dante, i residenti: "Ennesima rissa nel quartiere Libertà"

A documentarlo, con alcune immagini, il Comitato Cittadini Attivi del Libertà: "Episodi all'ordine del giorno. Troppo caos per il controllo della prostituzione. Si intervenga al più presto"

Una rissa in via Dante, nella quale sarebbero stati coinvolti alcuni stranieri, con tanto di sangue finito sul marciapiede: a denunciare l'episodio è il Comitato Cittadini Attivi del Libertà che ha documentato quanto sarebbe accaduto tra via Manzoni e via Sagarriga. Sulla vicenda starebbe indagando la Polizia: "Continue risse per il giro di prostituzione - sostiene il Comitato - . Per riqualificare il nostro territorio dovrebbero pensare a dare incentivi alle imprese e non agli affitti per sfruttare le donne".

Potrebbe interessarti

  • Perchè le zanzare pungono proprio te?

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • C'era una volta la 'Cialdèdde'

  • Come tenere puliti e privi di germi e batteri i bidoncini della spazzatura

I più letti della settimana

  • Domatore ucciso dalle tigri, la titolare del circo: "Non è stato sbranato, ferita accidentale"

  • Il quartiere Libertà piange Fransua: cordoglio e messaggi di ricordo sui social

  • Da Giovinazzo a Fesca trasportata dal mare mosso: gabbia per l'allevamento pesci recuperata dalla Guardia Costiera

  • In arrivo un'altra ondata di maltempo: allerta arancione per martedì, previsti temporali e grandine

  • Branco di lupi assalta allevamento nel Barese: "Decine di capre uccise"

  • Schianto in Tangenziale, auto finisce contro barriere tra Poggiofranco e Carrassi: code e rallentamenti

Torna su
BariToday è in caricamento