Rissa per strada a Monopoli: calci e pugni, denunciati due turisti irlandesi

A sedare il 'confronto', avvenuto davanti a un esercizio commerciale, ci hanno pensato le Forze dell'Ordine intervenute a seguito di numerose segnalazioni: i due hanno 23 e 50 anni

Due cittadini irlandesi di 25 e 50 anni, con precedenti, sono stati denunciati a Monopoli per rissa dopo essere stati bloccati da Carabinieri, Polizia e Guardia di Finanza nel corso di un violento litigio avvenuto nelle vicinanze di un esercizio commerciale della cittadina del Sudbarese. Le Forze dell'Ordine sono intervenute a seguito di numerose segnalazioni telefoniche: giunti sul posto, gli agenti hanno notato un gruppo di persone che si stava fronteggiando con calci e pugni. Dopo aver sedato la rissa, i due, (i quali hanno anche riportato alcune lesioni) sono stati identificati e denunciati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nonnina fortunata a Bari: 90enne si aggiudica 200mila euro al Gratta e Vinci

  • Coronavirus, caso sospetto a Bari: accertamenti su paziente ricoverata al Policlinico, rientrava dalla Cina

  • Ludovica volata via a soli 18 anni, il Ministero le concede il diploma alla memoria: "Una borsa di studio in suo onore"

  • La dea bendata bacia anche Rutigliano: sbancato il gratta e vinci, fortunato si aggiudica 2 milioni di euro

  • "Da qui non esci vivo", imprenditore vittima d'estorsione legato e minacciato per una denuncia: arrestato 'U can'

  • Auto in sosta 'impacchettata' con la carta regalo: "Hai capito che qui non devi parcheggiare?"

Torna su
BariToday è in caricamento