Ruba una borsetta nella cattedrale di Monopoli, denunciata una donna

Vittima del furto una partecipante ad un corso per guide turistiche. Dopo una segnalazione è stata perquisita la casa della donna indagata, residente nella città, che ha poi confessato il reato

Gli oggetti rubati

Approfitta del momento di distrazione generale per rubare una borsetta ad una dei partecipanti del corso per guide turistiche. L'episodio è avvenuto ieri all'interno della cattedrale di Monopoli. Vittima del furto una donna di Triggiano, che dopo essersi resa conto della situazione, ha subito allertato gli agenti di polizia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo alcune ricerche sono risaliti all'identità della persona che aveva 'scippato' la borsetta: una donna di Monopoli, che ha confessato non appena sono partiti i controlli all'interno della sua abitazione. Gli agenti hanno recuperato tutti gli oggetti conservati nella borsa, compreso del denaro, e hanno indagato la donna in stato di libertà.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' positivo al Covid ma va al lavoro al ristorante: scoperto 21enne, era in quarantena con l'intera famiglia

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Riaprono le regioni, da domani via libera agli spostamenti: obbligo di segnalazione per chi arriva in Puglia

  • Coronavirus 'scomparso'? L'epidemiologo Lopalco: "Siamo in una fase di circolazione endemica, nessun terrorismo ma occorre attenzione"

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

Torna su
BariToday è in caricamento