Fa 'shopping' con la borsa schermata nel centro commerciale, in manette 30enne a Molfetta

L'uomo è stato fermato dai carabinieri mentre cercava di dileguarsi dopo aver sottratto due tablet nascondendoli in una borsa appositamente schermata con fogli di alluminio

Un uomo di 30 anni, georgiano, è stato arrestato per furto dai carabinieri all'interno del centro commerciale di Molfetta.

L'uomo si era impossessato di due tablet, del valore complessivo di circa 360 euro, nascondendoli all'interno di una borsa, appositamente schermata con fogli di carta alluminio per eludere le barriere antitaccheggio. I suoi movimenti sospetti non sono però sfuggiti al personale addetto alla sorveglianza, che ha allertato i carabinieri, facendo arrestare il 30enne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenza sessuale sul treno per Bari, blocca con la forza studentessa e la palpeggia: arrestato mentre era sul lungomare

  • Violenta rissa a Bari, volano calci e pugni in strada: arrestati studente universitario e due trentenni

  • Donna trovata morta in casa a Bari: l'allarme lanciato dai parenti, era deceduta da un mese

  • Spaventoso incidente sul lungomare di Bari: Lancia sbanda e travolge otto auto, 4 cassonetti e un cartellone pubblicitario

  • Incidente sul lungomare di Bari: auto si ribalta e finisce accanto al marciapiede

  • Il Miulli eccellenza della chirurgia cardiaca: unico centro pugliese a sperimentare il 'MitraClip' per la valvola mitrale

Torna su
BariToday è in caricamento