Fa 'shopping' con la borsa schermata nel centro commerciale, in manette 30enne a Molfetta

L'uomo è stato fermato dai carabinieri mentre cercava di dileguarsi dopo aver sottratto due tablet nascondendoli in una borsa appositamente schermata con fogli di alluminio

Un uomo di 30 anni, georgiano, è stato arrestato per furto dai carabinieri all'interno del centro commerciale di Molfetta.

L'uomo si era impossessato di due tablet, del valore complessivo di circa 360 euro, nascondendoli all'interno di una borsa, appositamente schermata con fogli di carta alluminio per eludere le barriere antitaccheggio. I suoi movimenti sospetti non sono però sfuggiti al personale addetto alla sorveglianza, che ha allertato i carabinieri, facendo arrestare il 30enne.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abbonamenti abusivi alla tv a pagamento, blitz in Italia e in Europa: scattano gli arresti, centrale anche a Bari

  • Incidente al San Paolo: auto della polizia finisce fuori strada

  • Desiderate che il vostro bucato sia profumato? Tutto dipende dalla pulizia della vostra lavatrice

  • Omicidio a San Pio, proseguono le indagini sul delitto. Michele Ranieri cognato di Vincenzo Strisciuglio

  • Svaligiano appartamento di un'anziana, scatta l'inseguimento per le vie di Carrassi: presi due giovani

  • Rissa in strada al Libertà, intervengono le Forze dell'ordine: "Bottiglie di vetro usate come armi"

Torna su
BariToday è in caricamento