Fa 'shopping' con la borsa schermata nel centro commerciale, in manette 30enne a Molfetta

L'uomo è stato fermato dai carabinieri mentre cercava di dileguarsi dopo aver sottratto due tablet nascondendoli in una borsa appositamente schermata con fogli di alluminio

Un uomo di 30 anni, georgiano, è stato arrestato per furto dai carabinieri all'interno del centro commerciale di Molfetta.

L'uomo si era impossessato di due tablet, del valore complessivo di circa 360 euro, nascondendoli all'interno di una borsa, appositamente schermata con fogli di carta alluminio per eludere le barriere antitaccheggio. I suoi movimenti sospetti non sono però sfuggiti al personale addetto alla sorveglianza, che ha allertato i carabinieri, facendo arrestare il 30enne.

Potrebbe interessarti

  • Estate 2019 tra cibo e cultura: sagre, festival e manifestazioni di Bari e provincia

  • Spaghettata di San Giovanni: tradizione e semplicità in pochi ingredienti

  • Bari Wireless: come navigare gratuitamente su Internet con un proprio PC portatile o smartphone

  • Menta, pepe di Cayenna, aglio e altri rimedi naturali per allontanare le formiche

I più letti della settimana

  • Assalto armato a furgone portavalori sull'A14, scoperto il covo della banda: refurtiva recuperata, due arresti

  • Si avvicina all'auto e tenta di portar via un bimbo di 5 anni: bloccato dai carabinieri

  • Da Bari a Savona con camera da letto, pensili e bici sul tetto dell'auto: fermato automobilista nel Modenese

  • Dopo il bagno a Pane e Pomodoro, la brutta sorpresa: "Sparita la borsetta con soldi e cellulare"

  • Tornano le aperture serali dei mercati settimanali: a luglio e agosto bancarelle al calar del sole

  • Scontro sulla statale 16: quattro veicoli coinvolti, traffico rallentato in direzione sud

Torna su
BariToday è in caricamento