Derubano due turiste sulla spiaggia di Pane e Pomodoro: arrestati

In manette due baresi di 45 e 48 anni. I carabinieri li hanno sorpresi mentre sottraevano la borsa a due turiste lettoni. I due hanno tentato la fuga a bordo di una vespa, ma sono stati rintracciati e arrestati

Sorpresi in flagrante dai carabinieri mentre rubavano la borsa a due turiste lettoni sulla spiaggia di Pane e Pomodoro. Così sono finiti in manette due baresi, già noti alle forrze dell'ordine: il 48enne A.M e il 45enne M.S. Dopo essersi impossessati della borsa contenente carte di credito ed effetti personali, i due hanno tentato la fuga a bordo di una Vespa. Ma i militari sono riusciti comunque a rintracciarli, bloccandoli poco dopo presso l'abitazione del 48enne.

La refurtiva è stata recuperata e restituita alle proprietarie, mentre i due sono stati collocati ai domiciliari con l'accusa di furto con destrezza.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investito mentre attraversa la Tangenziale: un morto. Traffico bloccato sulla Statale 16

  • Il dolore per Ivan, morto in uno schianto in moto a 17 anni: "Ora sei un angelo, ti ricorderemo sempre"

  • Pitbull senza guinzaglio semina il panico in pizzeria: si avventa contro cagnolino e lo uccide

  • Schianto con la moto alla zona industriale: muore ragazzo di 17 anni, ferito l'amico

  • Sparatoria tra la folla nel centro storico di Bitritto: feriti un passante e un pregiudicato

  • Incidente in Tangenziale all'altezza di Santa Fara: traffico in tilt e code per chilometri

Torna su
BariToday è in caricamento