Derubano due turiste sulla spiaggia di Pane e Pomodoro: arrestati

In manette due baresi di 45 e 48 anni. I carabinieri li hanno sorpresi mentre sottraevano la borsa a due turiste lettoni. I due hanno tentato la fuga a bordo di una vespa, ma sono stati rintracciati e arrestati

Sorpresi in flagrante dai carabinieri mentre rubavano la borsa a due turiste lettoni sulla spiaggia di Pane e Pomodoro. Così sono finiti in manette due baresi, già noti alle forrze dell'ordine: il 48enne A.M e il 45enne M.S. Dopo essersi impossessati della borsa contenente carte di credito ed effetti personali, i due hanno tentato la fuga a bordo di una Vespa. Ma i militari sono riusciti comunque a rintracciarli, bloccandoli poco dopo presso l'abitazione del 48enne.

La refurtiva è stata recuperata e restituita alle proprietarie, mentre i due sono stati collocati ai domiciliari con l'accusa di furto con destrezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nonnina fortunata a Bari: 90enne si aggiudica 200mila euro al Gratta e Vinci

  • Coronavirus, caso sospetto a Bari: accertamenti su paziente ricoverata al Policlinico, rientrava dalla Cina

  • Ludovica volata via a soli 18 anni, il Ministero le concede il diploma alla memoria: "Una borsa di studio in suo onore"

  • La dea bendata bacia anche Rutigliano: sbancato il gratta e vinci, fortunato si aggiudica 2 milioni di euro

  • Tenta di attraversare con le sbarre in chiusura, auto resta bloccata al passaggio a livello

  • "Da qui non esci vivo", imprenditore vittima d'estorsione legato e minacciato per una denuncia: arrestato 'U can'

Torna su
BariToday è in caricamento