giovedì, 24 aprile 19℃

All'Auchan per rubare cibo e vestiti, in manette due coniugi a Casamassima

I due, armati di tronchesino, avevano manomesso i dispositivi antitaccheggio della merce, nascosta all'interno della borsa della donna. Sono stati scoperti dai carabinieri e arrestati

Redazione 9 settembre 2012

Ladri di cibo e vestiti all'Auchan di Casamassima. A finire in manette una coppia di coniugi: lui 48 anni, lei 44. Armati di una tronchesina, i due erano riusciti a manomettere i dispositivi antitaccheggio di alcuni prodotti, nascondendoli nella borsa della donna.

I due erano riusciti a superare anche la cassa, quando sono stati bloccati dai carabinieri, intervenuti dopo una segnalazione. La refurtiva è stata recuperata e restituita agli addetti dell'ipermercato, mentre per i due coniugi sono scattati gli arresti domiciliari.

 

Annuncio promozionale

Casamassima
arresti
furti

Commenti