Ladri in azione nel cimitero di Palese: spariscono i rubinetti delle fontanelle

A darne notizia il consigliere Michelangelo Cavone. Il commento laconico: "Non si ha più rispetto neanche per i defunti"

Ladri in azione nella notte nel cimitero di Palese. Ignoti si sono introdotti nell'area per asportare 15 rubinetti degli abbeveratoi pubblici. A darne notizia è il consigliere comunale Michelangelo Cavone, che ha anche postato una foto di una delle fontanelle colpite. In mattinata, come assicura l'attuale presidente del Consiglio comunale, sarà interessata la ripartizione per provvedere alla sostituzione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E aggiunge un laconico commento: "Non si ha più rispetto neanche per i defunti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

  • Coronavirus, al via i test sierologici gratuiti per l'indagine nazionale: 27 i Comuni della provincia di Bari coinvolti

  • Il sindaco Antonio Decaro ospite da Mara Venier a Domenica In: "A Bari solo 56 contagiati. Pugliesi bravissimi nella fase 1"

  • Le Frecce Tricolori arrivano a Bari. Sorvolo in mattinata, la Prefettura: "Evitate gli assembramenti"

Torna su
BariToday è in caricamento