San Girolamo, via Puccini è una 'giungla': "Sterpaglie e asfalto a pezzi, rischio per pedoni e auto"

La denuncia dell'associazione 'Sos Città': "Da dieci anni nessun intervento di manutenzione, le richieste dei residenti restano inascoltate"

Asfalto che si solleva e si frantuma, erbacce e cespugli sempre più alti lungo la strada, tanto che marciapiedi e rampe per disabili non sono quasi più utilizzabili. Accade in via Puccini, al quartiere San Girolamo. 

A denunciare la situazione è l'associazione 'Sos Città', che stigmatizza la mancanza di interventi da parte dell'amministrazione comunale per una strada molto trafficata del quartiere, nonostante le ripetute richieste dei residenti. "Che a San Girolamo la via Puccini fosse ormai destinata a diventare a tutti gli effetti una pista per motocross, i cittadini non ne avevano dubbi, ma che adesso si trasformi anche in una giungla è veramente troppo", attacca 'Sos Città'.

"Via Puccini è una via ad elevato flusso veicolare e pedonale come dimostrano la presenza di scuole, case di cura e numerosi complessi residenziali e già questo basta per ritenere vergognoso il mancato intervento, da più di dieci anni, dell'amministrazione comunale in merito" - aggiunge il presidente dell'associazione, Danilo Cancellaro - "Per i disabili è completamente impossibile utilizzare gli scivoli, gli automobilisti rischiano quotidianamente danni alle loro auto e i bambini e i pazienti della clinica rischiano ogni giorno di farsi male, semplicemente passeggiando su via Puccini. La situazione è diventata ormai insostenibile".

"Lo scorso anno l'amministrazione comunale ha promesso un intervento di completo rifacimento del manto stradale nel mese di gennaio 2016. Ora che ci siamo arrivati chiediamo al Sindaco di non dimenticarsi ancora una volta di via Puccini e all'assessore all'Ambiente Petruzzelli, un rapido intervento di taglio sterpaglie sia per evitare il proliferarsi di insetti e batteri sia per restituire dignità ad una strada che ormai da anni l'ha perduta", conclude il vicepresidente di Sos Città, Dino Tartarino.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Da quanto leggo, asserisco che la Via Giacomo Puccini non ha mai avuto la giusta attenzione per la risoluzione dell'annoso problema. in quanto già dal 2005 fu fatta allora richiesta di interventi diversi in quanto chi realizzo l'attuale casa protetta, realizzò anche parte di strada e di illuminazione pubblica in quanto rientravano negli oneri urbanistici che i costruttori sia delle case che della clinica dovevano fare. pertanto allora tale area non era ancora registrata come proprietà del comune fino al 2009 in quanto ero consigliere circoscrizionale il passaggio di registrazione da a... non risultava ancora. questo lo potrebbe asserire il vice presidente dell'ìassociazione in quanto è stato Presidente della Circoscrizione dal 2009 al 2014. Mi risulta che tale via oggi è in elenco di interventi da fare cioè risanare tutti gli inconvenienti esistenti. Spero che tale via/area, oggi sia stata registrata come area di proprietà comunale perchè se così non fosse allora i problemi potrebbero non risolversi....! buon lavoro a tutti...!!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Restyling San Nicola, la società respinge le accuse del Comune: "Progetto a norma"

  • Cronaca

    Progetto 'TreTrentaseiMesi', centri ludici a rischio chiusura: monta la protesta dei genitori

  • Cronaca

    Il rombo delle Ferrari arriva in città: 100 auto sfilano tra la muraglia e il lungomare

  • Cronaca

    Discarica abusiva sequestrata vicino allo stadio San Nicola: "Nell'area segni di roghi"

I più letti della settimana

  • Interviene per difendere la sorella, accoltellato a una gamba: ferito pregiudicato al Libertà

  • Incendio sulla litoranea sud: "A fuoco sterpaglie e rifiuti vicino al lido Trullo"

  • La 'cavalcata' delle Ferrari tra Bari Vecchia e Lungomare: attesi in città 100 bolidi del Cavallino

  • Hashish, marijuana e munizioni in casa a San Girolamo, arrestata la cognata del boss Lorusso

  • Doppio tamponamento sulla tangenziale: ferito centauro. Traffico in tilt

  • Frecciargento 'diretto' tra Bari e Roma, prima corsa il 28 giugno: "Nella Capitale in tre ore e mezza"

Torna su
BariToday è in caricamento