San Paolo, in casa un chilo di marijuana: arrestato 23enne

La droga era nascosta in una borsa, riposta in un armadio della camera da letto: nei guai è finito un 23enne, per il quale sono stati disposti gli arresti domiciliari

Nascondeva in un vecchio televisore e nell'armadio della sua camera da letto un chilo di marijuana. Scoperto dai carabinieri, che hanno perquisito la sua abitazione con l’ausilio di una unità del Nucleo Cinofili di Modugno, è finito nei guai un 23enne del quartiere San Paolo.

Nella borsa, appesa nell’armadio della sua camera da letto, i militari hanno rinvenuto una busta in cellophane contenente diversi sacchetti di marijuana. L’attività di ricerca, estesa anche all’interno di un garage utilizzato dal 23enne, ha permesso di rinvenire, grazie al fiuto del cane antidroga, il restante quantitativo di droga, saltato fuori da un vecchio televisore riposto su di uno scaffale. Materiale utile al confezionamento delle dosi, tra cui diverse bustine in cellophane trasparenti, un bilancino elettronico di precisione e un apparecchio per sigillare i sacchetti in plastica, sono stati rinvenuti all’interno dello stesso garage.

Immediatamente sono scattate le manette ai polsi del 23enne, la Procura della Repubblica di Bari ha disposto gli arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa del rito direttissimo. La droga, pari a circa un chilogrammo e il materiale rinvenuto, sono stati sequestrati.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      I fondi ad ogni Municipio per le attività sportive nel 2016? Gli stessi di un'associazione sportiva

    • Cronaca

      Controlli e sanzioni più pesanti, dal Comune guerra ai prodotti contraffatti

    • Cronaca

      Pistola in faccia, derubata e costretta ad aprire la porta di casa ai ladri: rapina a Bitonto

    • Cronaca

      Armi e droga, sette arresti nel blitz contro gli Strisciuglio: "Tre quartieri nelle mani del clan"

    I più letti della settimana

    • Blitz contro il clan Strisciuglio: i nomi degli arrestati

    • "Sesso in cambio di un posto di lavoro", giovane denuncia sindaco del Barese

    • Pizzo ai commercianti del quartiere Libertà, cinque arresti nel clan Strisciuglio

    • Libertà, rapinatori in azione in pieno giorno: colpo nell'ufficio postale di via Principe Amedeo

    • Colpo al clan Strisciuglio, sette arresti dei carabinieri: sequestrate armi da guerra e droga

    • Immobili, imprese e due pizzerie: la Dia sequestra beni a pregiudicato di Bitonto

    Torna su
    BariToday è in caricamento