Su un furgone rubato con arnesi da scasso: due persone in arresto

E' successo a Santeramo in Colle, dove due individui a bordo di un mezzo rubato sono stati bloccati dai carabinieri e trovati in possesso di un vero e proprio 'kit del ladro'

Due persone sono finite in manette nella scorsa nottata a Santeramo in Colle: si tratta di due cittadini albanesi di 44 e 36 anni, residenti nel centro abitato, che sono stati sopresi a bordo di un furgone rubato in possesso di arnesi da scasso.

I due erano a bordo di un Fiat Fiorino (risultato rubato a Matera) quando alla vista dei carabinieri hanno fatto inversione di marcia. Insospettiti dal comportamento del guidatore i militari si sono subito lanciati all'inseguimento dei malintenzionati, bloccandoli dopo un breve inseguimento. 

Raggiunti dai militari i due ladri hanno provato a dileguarsi a piedi e opponendo resistenza all'arresto ma sono stati definitivamente bloccati e ammanettati. L’ispezione del veicolo ha consentito ai militari di rinvenire nel bagagliaio tutto l'occorrente per delinquere: un passamontagna, guanti in lattice, due torce elettriche e diversi attrezzi da scasso. 

Tratti in arresto con le accuse, in concorso, di ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale, i due sono stati sottoposti agli arresti domiciliari, in attesa del rito per direttissima.

Potrebbe interessarti

  • 8 trucchi per togliere le pieghe sui vestiti senza usare il ferro da stiro

  • Le tignole mangiano il guardaroba: i rimedi per eliminarle dal nostro armadio

  • 5 benefici per chi cammina in riva al mare

  • La Tiella di Patate Riso e Cozze

I più letti della settimana

  • Annega in mare a Metaponto, muore mamma 26enne residente nel Barese. Salva la figlia di 6 anni

  • Si sente male in vacanza in Salento, ricoverata da Lecce a Bari: muore bimba di un anno

  • Auto si ribalta all'altezza di una rotatoria, 32enne barese muore in provincia di Milano

  • Scomparso da due giorni a Modugno: 52enne ritrovato senza vita

  • Tentato omicidio Gesuito in zona Cecilia, arrestato il boss Andrea Montani: "Agì per vendicare morte del figlio"

  • Ragazzo di 17 anni trovato morto in casa a Monopoli, decesso per cause naturali. Indaga la Polizia

Torna su
BariToday è in caricamento