Crolla facciata di una casa disabitata nel centro di Santeramo: forse una fuga di gas

Il cedimento in via Fornace, poco distante dal palazzo del Municipio. Nessun ferito. Prima del cedimento si sarebbe udito un boato

La facciata di un'edificio è crollata nella tarda serata di lunedì nel centro di Santeramo. Il crollo, che ha interessato una casa bassa disabitata, è avvenuto in via Fornace, a poca distanza dal palazzo del Municipio. Non sono stati segnalati feriti.

Da accertare le cause del cedimento. Secondo il racconto di alcuni testimoni, prima del crollo sarebbe stato avvertito un boato, che potrebbe essere riconducibile al crollo stesso oppure legato ad una probabile fuga di gas.

Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, carabinieri e polizia locale, che hanno provveduto a transennare la zona.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Scontro tra auto e moto a Poggiofranco: muore centauro 24enne

  • Cronaca

    "Acquisizione della Fc Bari senza raggiri", la Procura chiede archiviazione per Cosmo Giancaspro

  • Cronaca

    Assalto a furgone portavalori sull'A14: bande chiodate, catene e auto in fiamme per bloccare il blindato

  • Cronaca

    Stretta su sporcaccioni, in azione la 'squadra speciale' dei vigili: più di novecento multe in 40 giorni

I più letti della settimana

  • Il mercato delle scommesse online spartito dalle mafie: arresti anche a Bari

  • Mafia e scommesse online, arrestato Tommy Parisi

  • Infiltrazioni mafiose nel mercato delle scommesse online: i nomi degli arrestati

  • Auto si schianta contro muretto e si ribalta: muore 30enne sulla Turi-Putignano

  • Nuovo personale per il Comune: "171 assunzioni tra dicembre e febbraio, nuovi concorsi nel 2019"

  • "C'è una bomba a mano sotto il bidone", artificieri in azione su via Amendola

Torna su
BariToday è in caricamento