Santo Spirito, due arresti per spaccio di hashish

Due uomini, di 35 e 37 anni, sono stati fermati ieri dai carabinieri nel corso di un servizio straordinario antidroga. Sequestrati 430 grammi di hashis e gli strumenti per la preparazione delle dosi rinvenuti nelle loro abitazioni

Un servizio straordinario antidroga è stato effettuato nella giornata di ieri dai carabinieri nel quartiere Santo Spirito dove due “pusher” sono finiti in manette poiché sorpresi complessivamente con circa mezzo chilo di hashish. Si tratta di un incensurato 35enne e di un 37enne, già noto alle Forze dell’Ordine, che dovranno rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari nel corso di una perquisizione effettuata, in due diverse circostanze, presso le abitazioni ed alcuni locali in uso ai due, hanno rinvenuto nella disponibilità del 35enne 430 grammi di hashish suddivisi in quattro panetti e un bilancino di precisione. Nella disponibilità del 37enne invece gli operanti hanno trovato 65 grammi della stessa sostanza suddivisi in 13 pezzi oltre ad un bilancino di precisione ed un taglierino con lama intrisa di stupefacente, il tutto sottoposto a sequestro. Arrestati i due sono stati rinchiusi nel carcere di Bari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' positivo al Covid ma va al lavoro al ristorante: scoperto 21enne, era in quarantena con l'intera famiglia

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • Riaprono le regioni, da domani via libera agli spostamenti: obbligo di segnalazione per chi arriva in Puglia

  • Coronavirus 'scomparso'? L'epidemiologo Lopalco: "Siamo in una fase di circolazione endemica, nessun terrorismo ma occorre attenzione"

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

  • Il sindaco Antonio Decaro ospite da Mara Venier a Domenica In: "A Bari solo 56 contagiati. Pugliesi bravissimi nella fase 1"

Torna su
BariToday è in caricamento