Piazza San Francesco, lavori quasi conclusi: si accende l'illuminazione

Dopo una lunga attesa, azionate le luci pubbliche: mancano ancora alcuni dettagli per il completamento, dalla rimozione delle recinzioni, al ripristino della fontana. I residenti però già la frequentano

Luci su piazza San Francesco a Santo Spirito: lentamente, i lavori per il recupero del luogo di ritrovo per eccellenza del borgo marinaro alla periferia di Bari, vanno verso la conclusione. Ieri sera è stato ufficialmente azionato il tanto atteso impianto di illuminazione pubblica: lo ha comunicato l'assessore ai Lavori Pubblici, Giuseppe Galasso, dalla sua pagina Facebook.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un passo in avanti dopo le denunce di degrado delle scorse settimane: numerosi cittadini, infatti, malgrado la piazza non fosse stata consegnata, hanno deciso di frequentarla lo stesso, spostando recinzioni di cantiere e, in alcuni casi, lasciando anche rifiuti e bottiglie vuote a bordo fontana. Galasso ha annunciato che da oggi il recinto metallico verrà tolto, quindi si passerà alle pulizie della piazza e della vasca, con l'obiettivo di farla tornare a zampillare. L'estate di Santo Spirito, in piccola parte, può dirsi salva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' positivo al Covid ma va al lavoro al ristorante: scoperto 21enne, era in quarantena con l'intera famiglia

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Riaprono le regioni, da domani via libera agli spostamenti: obbligo di segnalazione per chi arriva in Puglia

  • Coronavirus 'scomparso'? L'epidemiologo Lopalco: "Siamo in una fase di circolazione endemica, nessun terrorismo ma occorre attenzione"

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

Torna su
BariToday è in caricamento