Sassi contro autobus del Real Sannicandro a Vieste: finestrini danneggiati

La brutta sorpresa è stata notata al termine del match perso 3 a 2 sul Gargano. Sull'episodio indagano i Carabinieri. La società: "Questo non è calcio"

Foto Fb Real Sannicandro

Un brutto episodio colpisce il Real Sannicandro, squadra barese del campionato di calcio pugliese di Seconda Categoria impegnata nella trasferta di Vieste terminata con una sconfitta per 3 a 2: il bus del team è stato centrato da diverse pietre che hanno distrutto alcuni finestrini. Non si registrano, fortunatamente, feriti. L'autobus è stato quindi scortato dai Carabinieri con il team di Sannicandro che ha dovuto affrontare il viaggio di ritorno utilizzando pezzi di cartone per tappare i buchi. Ignoti gli autori del vile gesto. Sull'episodio indagano proprio i militari dell'Arma. Amaro il commento del Real Sannicandro sulla propria pagina Facebook: "Questo non è calcio, questo non è sport, è tutto uno schifo" scrive il club che si riserva qualsiasi decisione per il prosieguo del campionato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mamma e figlio rischiano di annegare per il mare agitato: militare barese si getta in acqua e li salva

  • 2000 euro a 60mila pugliesi: 'Start' dalla Regione a partite iva, lavoratori autonomi e professionisti a basso reddito

  • Lutto nel mondo dello spettacolo: addio a Teodosio Barresi, protagonista de LaCapaGira

  • Al ristorante e in auto, stop al distanziamento per congiunti e 'frequentatori abituali': la Regione allenta le restrizioni

  • Sfrecciano con l'auto sulla Statale 16: nel bagagliaio un monopattino del Comune di Bari, quattro denunciati per furto

  • Quattro nuovi casi di Coronavirus in Puglia: uno è nel Barese. Nessun decesso, scende ancora il numero dei positivi

Torna su
BariToday è in caricamento