Sciopero dei trasporti a Bari, confermato lo stop per il 16 novembre

Prevista una mobilitazione nazionale con manifestazione a Roma: ad annunciarlo i sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti Ugl trasporti e Faisa Cisal

Sciopero in vista nel settore del trasporto pubblico locale. Ieri i sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti Ugl trasporti e Faisa Cisal hanno confermato la mobilitazione nazionale per il 16 novembre.

Per quel giorno sono previsti uno sciopero del trasporto pubblico locale (dovrebbero essere rispettate le fasce di garanzia) e una manifestazione a Roma. Lo sciopero è stato indetto, spiegano i sindacati, perchè le associazioni datoriali hanno interrotto la trattativa per il rinnovo del contratto.

Aggiornamenti sulle modalità di sciopero delle varie aziende di trasporto pubblico locale nei prossimi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenza sessuale sul treno per Bari, blocca con la forza studentessa e la palpeggia: arrestato mentre era sul lungomare

  • Violenta rissa a Bari, volano calci e pugni in strada: arrestati studente universitario e due trentenni

  • Donna trovata morta in casa a Bari: l'allarme lanciato dai parenti, era deceduta da un mese

  • Spaventoso incidente sul lungomare di Bari: Lancia sbanda e travolge otto auto, 4 cassonetti e un cartellone pubblicitario

  • Il Miulli eccellenza della chirurgia cardiaca: unico centro pugliese a sperimentare il 'MitraClip' per la valvola mitrale

  • Incidente sul lungomare di Bari: auto si ribalta e finisce accanto al marciapiede

Torna su
BariToday è in caricamento