Crisi Gazzetta del Mezzogiorno, i giornalisti proclamano 10 giorni di sciopero

Per l'occasione il giornale non uscirà in edicola a partire da domani, 8 gennaio. Il giornale è stato affidato al Tribunale di Catania dopo il sequestro nei confronti dell'editore Sanfilippo

Parte domani, martedì 8 gennaio, lo sciopero dei giornalisti del quotidiano La Gazzetta del Mezzogiorno. La redazione ha deciso di incrociare le braccia a causa dell'assenza di risposte da parte degli amministratori giudiziari dal tribunale di Catania, al mancato pagamento delle retribuzioni. Il quotidiano è infatti è stato affidato al Tribunale in seguito al sequestro al suo editore, Mario Ciancio Sanfilippo. Lo sciopero, che si ripeterà per 10 giorni, è stato proclamato dai giornalisti al termine di un'assemblea di redazione che si è protratta per tutta la giornata odierna.

 Per l'occasione, il giornale non uscirà in edicola. Il comitato di redazione aveva chiesto al direttore responsabile della testata, Giuseppe De Tomaso, la pubblicazione di un comunicato sindacale all'interno di una pagina bianca per la giornata di domani al fine di informare i lettori sulla drammatica situazione che stanno vivendo i giornalisti della Gazzetta. Richiesta a cui non è seguita alcuna risposta, motivo per cui il comitato di redazione ha notificato il primo giorno di sciopero. "Sciopero che verrà reiterato - spiegano - fino a quando non sarà garantito ai giornalisti la possibilità di far sentire la propria voce nel rispetto di un sacrosanto diritto sancito dal Contratto nazionale di Lavoro giornalistico".

Potrebbe interessarti

  • Abitano tra le vostre lenzuola, lo sapevate? Sono gli acari della polvere

  • Puntura di medusa: cosa fare e...cosa non fare

  • Come pulire il vetro del forno: i consigli per eliminare lo sporco ostinato

  • Piscine all'aperto a Bari e dintorni: quali e dove sono

I più letti della settimana

  • Moto prende fuoco dopo l'impatto con un'auto: giovane centauro muore sulla Statale 16

  • Bari vecchia set fotografico d'alta moda: le modelle di Versace tra le 'signore delle orecchiette'

  • Schianto in Tangenziale, almeno un ferito: auto si ribalta, coinvolto pulmino. Traffico in tilt e rallentamenti

  • "Mio figlio pestato in spiaggia", l'appello di un papà sui social: "Chi sa qualcosa ci aiuti"

  • Giornata da incubo sulla statale 16: auto fuori strada in direzione nord

  • Ragazzo picchiato a Palese, Decaro chiama il padre: "Aggredito perché bitontino"

Torna su
BariToday è in caricamento