Sciopero dei migranti, presidio in piazza Umberto

Nel pomeriggio manifestazione in piazza Umberto in occasione della giornata dello "sciopero dei migranti", istituita nel 2012 per denunciare tutte le forme di razzismo e discriminazione nei confronti degli immigrati. In Comune un incontro sul tema CIE e respingimenti

Le piazze italiane si tingono di giallo in occasione della terza giornata dello "sciopero degli immigrati", istituito nel 2012 per denunciare tutte le forme di razzismo e di discriminazione che ancora permangono nella società italiana nei confronti degli extracomunitari.

Anche Bari aderisce alle iniziative organizzate a livello nazionale, con un presidio che si terrà in piazza Umberto I dalle 16.30 alle 19.30. A partire dalle 17, inoltre, nella sala consiliare del Comune si terrà un incontro sul tema: "Condannati: l'Italia dei respingimenti e la vergogna dei Cie".Condannati: dibattito sui Cie in Comune il 1 primo marzo 2012

 



Potrebbe interessarti: http://www.baritoday.it/eventi/condannati-cie-dibattito-comune-bari-1-marzo-2012.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/BariToday/211622545530190

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabiniere in auto con la cocaina, sorpreso dai colleghi durante un controllo: arrestato

  • Rapina finisce nel sangue a Bari: vittima si rifiuta di consegnare il denaro, accoltellato alla gola e alle gambe

  • Maxi operazione dei carabinieri tra Bari e Altamura: 50 arresti tra capi clan e affiliati, scacco matto ai D'Abramo-Sforza

  • Sangue e lacrime sulle strade del Barese: vittime perlopiù giovanissime, per gli incidenti stradali si muore di più

  • Ramo si spezza per il forte vento e lo investe in pieno: un morto nel Barese

  • Operazione antimafia nel Barese: 54 arresti e due anni di indagini, così è stato disarticolato il clan D'Abramo-Sforza

Torna su
BariToday è in caricamento