Venerdì nero per il trasporto aereo: decine di voli cancellati per lo sciopero del personale al 'Karol Wojtyla'

Sono 29 al momento i collegamenti da e verso l'aeroporto di Bari che sono stati cancellati. Disagi anche per il comparto ferroviario, visto lo sciopero a livello nazionale partito già ieri

Decine di voli da e per l'aeroporto di Bari cancellati, con forti disagi per i passeggeri. È il risultato del maxi sciopero che ha coinvolto anche il personale del trasporto aereo, in un venerdì nero per i pendolari, visto che in giornata ha scioperato a livello nazionale anche il personale del trasporto ferroviario, con diversi treni a rischio ritardo o cancellazione in tutta la Puglia.

Sono 29 i collegamenti cancellati al momento al 'Karol Wojtyla', che non contano soltanto Alitalia - come inizialmente annunciato - ma anche le compagnie low-cost Ryanair, Volotea e EasyJet. Il primo volo cancellato è stato quello delle 9.25 con destinazione l'aeroporto di Parigi, mentre per quanto riguarda le tratte verso lo scalo barese, il primo annullamento è avvenuto sul volo Malta-Bari, che sarebbe dovuto atterrare alle 12.05.

I disagi proseguiranno anche nel pomeriggio, visto che sul sito di Aeroporti di Puglia sono già notificati diversi aerei cancellati sia in partenza che in arrivo al 'Karol Wojtyla'.

Notizia in aggiornamento: ultimo aggiornamento ore 13.07

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenza sessuale sul treno per Bari, blocca con la forza studentessa e la palpeggia: arrestato mentre era sul lungomare

  • Incidente a Bari, schianto all'incrocio: auto finisce fuori strada e abbatte semaforo

  • Spaventoso incidente sul lungomare di Bari: Lancia sbanda e travolge otto auto, 4 cassonetti e un cartellone pubblicitario

  • Donna trovata morta in casa a Bari: l'allarme lanciato dai parenti, era deceduta da un mese

  • Incidente sul lungomare di Bari: auto si ribalta e finisce accanto al marciapiede

  • Bari, una scoperta affascinante tra i maestosi palazzi dell’elegante quartiere murattiano e le vie della città nuova

Torna su
BariToday è in caricamento