Rapinato al semaforo, tenta di bloccare il ladro: automobilista in ospedale

E' accaduto al Libertà: il malvivente ha aperto lo sportello lato passeggero, impossessandosi di una borsa, per poi salire a bordo di un'auto per fuggire. Il conducente ha tentato di bloccarlo, aggrappandosi al finestrino, ma è stato trascinato sull'asfalto. E' in prognosi riservata, ma non in pericolo di vita

Era in auto insieme alla sua famiglia, fermo al semaforo, in viale Vittorio Emanuele Orlando. All'improvviso il ladro ha aperto lo sportello lato passeggero, e si è impossessato di una borsa contenente seimila euro ed effetti personali. Il malvivente si è velocemente allontanato a piedi, per poi salire a bordo di un'auto parcheggiata poco distante e fuggire. L'automobilista, un cittadino albanese di 33 anni, residente in Puglia, lo ha inseguito, e nel tentativo di bloccarlo, si è aggrappato al finestrino dell'auto, che però è bruscamente ripartita, trascinandolo a terra.

E' accaduto martedì sera, intorno alle 20.30. L'uomo è stato trasportato al Policlinico, dove è stato ricoverato in prognosi riservata, ma non in pericolo di vita. Sono in corso attive indagini, da parte della Squadra Mobile, per l’identificazione dei responsabili.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Sport

      Bari-Brescia 2-0: Parigini e Galano mettono le ali ai biancorossi

    • Cronaca

      42 famiglie baresi hanno una nuova casa: consegnati gli alloggi popolari a Santa Rita

    • Cronaca

      Pizzo ai commercianti del quartiere Libertà, cinque arresti nel clan Strisciuglio

    • Cronaca

      Insulti a gay, donne e musulmani: nel Barese l'intolleranza corre sul filo dei tweet

    I più letti della settimana

    • "Sesso in cambio di un posto di lavoro", giovane denuncia sindaco del Barese

    • Gioia, nel centro storico un B&B 'a luci rosse': annunci sul web per attirare i clienti

    • Pizzo ai commercianti del quartiere Libertà, cinque arresti nel clan Strisciuglio

    • Armato di pistola, assalta farmacia in via Manzoni: rapinatore in fuga con l'incasso

    • Immobili, imprese e due pizzerie: la Dia sequestra beni a pregiudicato di Bitonto

    • Avvistata processionaria all'uscita della scuola Duca D'Aosta. I genitori allarmati: "Sono sempre di più"

    Torna su
    BariToday è in caricamento