Furto con destrezza a Corato, 35enne ruba una borsa e si dà alla fuga: arrestato

L'uomo - già conosciuto alle Forze dell'Ordine - è al momento ai domiciliari. Nella borsa c'erano contanti e gioielli per un valore superiore ai 3mila euro

Un movimento fulmineo: lo scippo della borsa e poi la fuga tra le vie di Corato. Non è però sfuggito all'occhio vigile dei carabinieri della locale Stazione il 35enne, già noto alle Forze dell'Ordine, ritenuto responsabile di furto con destrezza. La vittima è una 86enne coratina, passeggera in una Fiat Panda. L'uomo avrebbe sottratto una borsa dall'auto approfittando del momento di distrazione, accorgendosi poi che conteneva contanti e gioielli per un valore superiore ai 3mila euro.

Nonostante l'uomo fosse riuscito a fuggire e le difficoltà nell'identificarlo - "portava i capelli lunghi ed era stato scambiato per una donna" spiegano dal Comando -, è stato comunque fermato ed arrestato nella sua abitazione. Perquisendo l'appartamento, i militari hanno anche trovato la refurtiva, poi successivamente restituita all'anziana.

Il 35enne - reo confesso - è da ieri ai domiciliari in attesa di giudizio.

Potrebbe interessarti

  • 8 trucchi per togliere le pieghe sui vestiti senza usare il ferro da stiro

  • Le tignole mangiano il guardaroba: i rimedi per eliminarle dal nostro armadio

  • La Tiella di Patate Riso e Cozze

  • Bocca in fiamme per il peperoncino? I rimedi per togliere il bruciore

I più letti della settimana

  • Annega in mare a Metaponto, muore mamma 26enne residente nel Barese. Salva la figlia di 6 anni

  • "Le urla, poi quel bimbo adagiato sugli scogli: in quel momento abbiamo pensato solo a ciò che potevamo fare"

  • Auto si ribalta all'altezza di una rotatoria, 32enne barese muore in provincia di Milano

  • Scomparso da due giorni a Modugno: 52enne ritrovato senza vita

  • Tentato omicidio Gesuito in zona Cecilia, arrestato il boss Andrea Montani: "Agì per vendicare morte del figlio"

  • Weekend del 24 e 25 agosto: tutti gli eventi a Bari e provincia

Torna su
BariToday è in caricamento