giovedì, 24 aprile 15℃

Alla guida di uno scooter, ma è semicieco: giovane bloccato e multato dai vigili urbani

Il giovane, persino iscritto all'Unione italiana ciechi, è stato fermato dalla Polizia municipale mentre scorrazzava per le strade della città a bordo del suo scooter, peraltro privo dell'assicurazione

Redazione23 giugno 2012

Il suo campo visivo non supera i due metri, è iscritto all'Unione italiana ciechi, eppure non rinunciava ad andarsene in giro per la città in scooter, e anche ad una velocità sostenuta. Protagonista della vicenda un giovane barese, fermato dai vigili urbani mentre scorrazzava a bordo del suo motorino nonostante, come è stato poi accertato, fosse semicieco. A confermarlo è anche la tessera di iscrizione all'Unione Italiana ciechi che il ragazzo portava con sè in tasca.

Annuncio promozionale

Per lui è scattata la contravvenzione dei vigili urbani, i quali hanno accertato anche che il mezzo a bordo del quale viaggiava era sprovvisto dell'assicurazione.

Commenti