Specchio d'acqua "occupato abusivamente" da circolo nautico a Mola: sequestrata area di 800 mq

Controlli eseguiti dalla Guardia Costiera: l'occupazione sarebbe stata effettuata utilizzando catenarie, corpi morti e cime e aveva consentito al circolo di garantire l’ormeggio ad imbarcazioni da diporto con dimensioni eccedenti

I militari della Guardia Costiera di Bari del Nucleo Operativo di Polizia Ambientale hanno eseguito, a Mola, un sequestro su 800 mq di specchio d'acqua "abusivamente occupati" da un circolo nautico, in eccedenza a quella già utilizzata in concessione. L'occupazione abusiva sarebbe stata effettuata utilizzando catenarie, corpi morti e cime e aveva consentito al circolo di garantire l’ormeggio ad imbarcazioni da diporto con dimensioni eccedenti rispetto agli spazi resi disponibili dalla concessione demaniale. Questa circostanza, spiega la Guardia Costiera, "ha reso ancor più necessario l’esecuzione della misura cautelare, a tutela degli aspetti connessi alla sicurezza della navigazione in porto, in quanto il maggior ingombro delle barche abusive arrecava un evidente pregiudizio alle manovre di ingresso e di uscita di pescherecci e altre unità da diporto ormeggiati negli specchi acquei limitrofi all’area in concessione".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Inseguimento per le strade di Matera, arrestati tre ladri baresi in trasferta: la refurtiva era nell'auto

  • Cinema

    Il nuovo film di Checco Zalone uscirà a Natale 2019: "Si chiamerà Tolo Tolo"

  • Politica

    Il M5S avverte sull'autonomia rafforzata: "Non creare cittadini di Serie A e Serie B"

  • Concerti

    VIDEO | Emma Marrone fa cantare il Palaflorio: sold out per la tappa barese del nuovo tour

I più letti della settimana

  • Litigio tra due minorenni per una ragazza: 17enne accoltellato

  • Netturbino ucciso davanti alla sede Amiu, 4 arresti per l'omicidio Amedeo: "L'ex amante commissionò il delitto"

  • Aereo colpito da un fulmine, paura tra i passeggeri in arrivo a Bari

  • Lotte e alleanze per il potere, le 'comparanze' per espandersi oltre la città: i clan baresi fotografati dalla Dia

  • Omicidio Michele Amedeo davanti alla sede Amiu: i nomi dei quattro arrestati

  • Mafia e scommesse online, in 21 a processo. Tommy Parisi viola domiciliari e torna in carcere

Torna su
BariToday è in caricamento