Bloccato per un controllo in autostrada: in macchina 54 chili di marijuana, arrestato

In manette un cittadino albanese residente nel Centro Italia: è stato bloccato dalla polizia stradale sull'A14 in corrispondenza della barriera di Bitonto

In autostrada con il carico di marijuana nel bagagliaio. Un cittadino albanese, residente stabilmente nel centro Italia, è stato bloccato e arrestato nei giorni scorsi dalla Polizia stradale della Sottosezione Polizia Stradale di Bari sud.

Durante un posto di controllo lungo l’autostrada A14 in corrispondenza della barriera di Bitonto, gli agenti hanno intimato l’alt alla Renault Laguna condotta dall'uomo.

Nel corso del controllo di polizia stradale, gli operatori venivano insospettiti dall’atteggiamento nervoso ed insofferente del conducente, sul cui conto gravavano diversi precedenti di polizia in materia di stupefacenti, oltre ad essere destinatario di un provvedimento di revoca della patente di guida.

Così gli agenti della Polstrada hanno approfondito i controlli e, grazie anche al fiuto del cane “Amira” in servizio presso la Squadra Cinofili della Questura di Bari, hanno rinvenuto e sequestrato circa 54 chilogrammi di marijuana, confezionata in 26 involucri rivestiti di plastica trasparente e abilmente occultati sotto la cappelliera del vano portabagagli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Stupefacente e veicolo sono stati sequestrati mentre l’uomo, su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bari, è stato condotto in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' positivo al Covid ma va al lavoro al ristorante: scoperto 21enne, era in quarantena con l'intera famiglia

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • Riaprono le regioni, da domani via libera agli spostamenti: obbligo di segnalazione per chi arriva in Puglia

  • Coronavirus 'scomparso'? L'epidemiologo Lopalco: "Siamo in una fase di circolazione endemica, nessun terrorismo ma occorre attenzione"

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

  • Il sindaco Antonio Decaro ospite da Mara Venier a Domenica In: "A Bari solo 56 contagiati. Pugliesi bravissimi nella fase 1"

Torna su
BariToday è in caricamento