In partenza per l'Albania con il denaro nascosto in valigia: pizzicati quattro viaggiatori

Un quinto soggetto è stato invece sorpreso mentre rientrava in Italia con la valuta non dichiarata. 81mila euro l'importo complessivo del denaro illecitamente trasportato

Foto di repertorio

I funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Bari, nell’ambito delle attività di controllo sui passeggeri, hanno scoperto, in collaborazione con i militari della Guardia di Finanza, valuta non dichiarata per un importo complessivo di circa 81.000 euro. 

I tentativi, uno di illecita importazione e quattro di illecita esportazione, hanno riguardato cittadini di nazionalità albanese in arrivo e in partenza per il paese delle Aquile. Tutti i trasgressori si sono avvalsi della facoltà dell’istituto dell’oblazione con pagamento immediato.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxitamponamento a catena sulla Statale 16 a Palese: diversi feriti, traffico in tilt

  • Coronavirus, caso sospetto a Bari: accertamenti su paziente ricoverata al Policlinico, rientrava dalla Cina

  • La dea bendata bacia anche Rutigliano: sbancato il gratta e vinci, fortunato si aggiudica 2 milioni di euro

  • Nunzia superstar a New York: le orecchiette di Bari Vecchia conquistano il 'Travel Show'

  • "Da qui non esci vivo", imprenditore vittima d'estorsione legato e minacciato per una denuncia: arrestato 'U can'

  • "Sul bus non si fuma" e poi picchiano selvaggiamente l'autista: aggressione su un mezzo Amtab a San Pio

Torna su
BariToday è in caricamento