Scoperti circa 90mila euro in valuta non dichiarata: doganieri e Gdf in azione nel porto di Bari

Si tratta di tre casi per importazione e altrettanti per esportazione, compiuti da cittadini di nazionalità albanese in arrivo o in partenza per l’Albania

I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli di Bari hanno individuato, in collaborazione con i militari della Guardia di Finanza, valuta non dichiarata per un importo complessivo di circa 88.000 euro. Si tratta di tre casi per importazione e altrettanti per esportazione, compiuti da cittadini di nazionalità albanese in arrivo o in partenza per l’Albania. Tutti i trasgressori si sono avvalsi della facoltà dell’istituto dell’oblazione con il pagamento immediato sulle eccedenze non consentite.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha un malore alla guida e finisce contro un'auto: incidente mortale a Poggiofranco

  • Blitz a Bari, raffica di arresti nel clan Parisi-Palermiti-Milella: smantellati arsenale da guerra e traffico di droga

  • Colpo al clan Parisi-Palermiti-Milella: i nomi degli arrestati nel blitz dei carabinieri a Bari

  • Capodanno a Bari con lo show in piazza Libertà: anche quest'anno il concerto in diretta su Canale 5

  • Alla guida senza patente e con addosso eroina, non si ferma all'alt della polizia: inseguimento da film in Tangenziale

  • Da Bari vasta operazione antimafia: scacco matto a due pericolosi gruppi criminali nigeriani, decine di arresti

Torna su
BariToday è in caricamento