Città intelligente: a Bari la 'telelettura' unica di luce, gas e acqua

Sperimentazione del progetto con Enel, Aqp, Comune e ReteGas Bari: attiva in tre quartieri e per 12mila utenze. I dati raccolti sono consultabili attraverso smartphone, pc e tablet

Un "concentratore unico" per i servizi di gas, acqua, calore e illuminazione pubblica della città, attraverso l'integrazione dei sistemi di telelettura e telegestione delle utenze domestiche e di quelle comunali: in Fiera è stato presentato il progetto 'Unico' che vede Bari e la Puglia "laboratori di innovazione". La sperimentazione è stata avviata da 'E-distribuzione' (società del gruppo Enel), Aqp, ReteGas Bari e Comune: tre le aree di studio, con 12mila utenze già attivate. Il concentratore unico per tutti i servizi raccoglie dati e informazioni trasmessi dai contatori di gas e acqua mettendoli a disposizione su una piattaforma digitale consultabile da qualsiasi dispositivo (smartphone, pc e tablet).

Potrebbe interessarti

  • 8 trucchi per togliere le pieghe sui vestiti senza usare il ferro da stiro

  • Ferragosto 2019: gli eventi a Bari e provincia

  • Le tignole mangiano il guardaroba: i rimedi per eliminarle dal nostro armadio

  • 5 benefici per chi cammina in riva al mare

I più letti della settimana

  • Annega in mare a Metaponto, muore mamma 26enne residente nel Barese. Salva la figlia di 6 anni

  • Si sente male in vacanza in Salento, ricoverata da Lecce a Bari: muore bimba di un anno

  • L'alga tossica 'invade' il litorale barese, le analisi Arpa: alte concentrazioni da Giovinazzo a San Giorgio

  • Auto si ribalta all'altezza di una rotatoria, 32enne barese muore in provincia di Milano

  • Motociclista cade sulla provinciale vicino Altamura: perde la vita centauro 39enne

  • Picchia cliente con una spranga dopo una lite, arrestato esercente: questore chiude negozio in piazza Moro

Torna su
BariToday è in caricamento