Città intelligente: a Bari la 'telelettura' unica di luce, gas e acqua

Sperimentazione del progetto con Enel, Aqp, Comune e ReteGas Bari: attiva in tre quartieri e per 12mila utenze. I dati raccolti sono consultabili attraverso smartphone, pc e tablet

Un "concentratore unico" per i servizi di gas, acqua, calore e illuminazione pubblica della città, attraverso l'integrazione dei sistemi di telelettura e telegestione delle utenze domestiche e di quelle comunali: in Fiera è stato presentato il progetto 'Unico' che vede Bari e la Puglia "laboratori di innovazione". La sperimentazione è stata avviata da 'E-distribuzione' (società del gruppo Enel), Aqp, ReteGas Bari e Comune: tre le aree di studio, con 12mila utenze già attivate. Il concentratore unico per tutti i servizi raccoglie dati e informazioni trasmessi dai contatori di gas e acqua mettendoli a disposizione su una piattaforma digitale consultabile da qualsiasi dispositivo (smartphone, pc e tablet).

Potrebbe interessarti

  • Abitano tra le vostre lenzuola, lo sapevate? Sono gli acari della polvere

  • Puntura di medusa: cosa fare e...cosa non fare

  • Come pulire il vetro del forno: i consigli per eliminare lo sporco ostinato

  • Piscine all'aperto a Bari e dintorni: quali e dove sono

I più letti della settimana

  • Moto prende fuoco dopo l'impatto con un'auto: giovane centauro muore sulla Statale 16

  • Schianto in Tangenziale, almeno un ferito: auto si ribalta, coinvolto pulmino. Traffico in tilt e rallentamenti

  • "Mio figlio pestato in spiaggia", l'appello di un papà sui social: "Chi sa qualcosa ci aiuti"

  • Giornata da incubo sulla statale 16: auto fuori strada in direzione nord

  • Morto dopo scontro auto-moto sulla statale 16, sui social il dolore per Fabio: "Eri speciale, ora sei il nostro angelo"

  • Molesta ragazzina sulla spiaggia di Pane e Pomodoro: giovane fermato dalla polizia

Torna su
BariToday è in caricamento