Ferragosto, più controlli su strade e nei luoghi frequentati dai turisti

Oggi in Prefettura la prima riunione di coordinamento delle Forze dell'ordine presieduta dal neo prefetto Tafaro. In vista dei giorni clou della stagione estiva, predisposto un rafforzamento dei controlli sulle strade più trafficate e nei luoghi di maggiore concentrazione di giovani e turisti

Stazione ferroviaria, porto, aeroporto, ma anche centro storico, discoteche e locali: saranno questi i luoghi più assiduamente presidiati dalle forze dell'ordine nella settimana "clou" della stagione estiva, ovvero quello di Ferragosto. Il piano di interventi è stato deciso ieri in Prefettura durante la prima riunione tecnica di coordinamento delle Forze dell'Ordine presieduta dal neo prefetto Mario Tafaro. Al vertice hanno partecipato i Comandanti della Polizia Municipale di Bari e della Polizia Provinciale, del Comandante della Capitaneria di Porto, del Dirigente dello Scalo Marittimo e Aereo, del Comandante dei Vigili del Fuoco e del Rappresentante della Scuola A.M./III Regione Aerea.

In particolare, la Polizia Municipale concorrerà a garantire i servizi di viabilità e i controlli sulle strade, il servizio di prevenzione degli incendi boschivi è stato ulteriormente intensificato nelle aree maggiormente a rischio della provincia, mentre il controllo delle coste sarà effettuato con mezzi marittimi e aerei della Capitaneria di Porto, dell’Aeronautica Militare e delle Forze dell’Ordine.

I controlli sul territorio saranno orientati anche al contrasto dei reati predatori, come i furti in appartamento, la cui frequenza si intensifica in questo periodo di partenze per le vacanze.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale, terribile tragedia nel Barese: uomo investito e ucciso mentre stava tornando a casa

  • Maltempo in arrivo e allerta arancione sul Barese: scuole chiuse in alcuni Comuni

  • Crollano calcinacci dal cavalcavia della SS16, danni alle auto: tratto chiuso al traffico

  • Lotta ai tumori, il cioccolato 'nero' è un alleato della prevenzione. Ricercatore di Bari: "20 grammi ogni due giorni"

  • Attimi di tensione in una scuola, papà entra e schiaffeggia 14enne: "Lascia stare mio figlio"

  • Famiglia pugliese beffata in un bar di Roma: 120 euro per quattro panini e quattro bibite perché "vicini al Vaticano"

Torna su
BariToday è in caricamento