Sicurezza, pronto il 'piano estivo': più controlli nella zona porto e borgo antico

Riunione in Prefettura con il sindaco di Bari, il procuratore capo Volpe e il nuovo questore Antonio De Iesu. Disposta una maggiore presenza delle forze dell'ordine nei luoghi più frequentati da baresi e turisti durante l'estate

Più controlli delle forze dell'ordine nell'area del porto e nel borgo antico, zone in cui d'estate si concentra la maggiore presenza di turisti, senza trascurare gli altri quartieri e le aree marittime più frequentate dai cittadini.

Nuova riunione del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza, questa mattina in Prefettura, per coordinare il piano di interventi e controlli delle forze dell'ordine durante il periodo estivo.

Al vertice, convocato dal Prefetto Antonio Nunziante, hanno partecipato il sindaco di Bari Antonio Decaro, il procuratore capo Giuseppe Volpe e il nuovo Questore di Bari, Antonio De Iesu.

Tra gli argomenti all'ordine del giorno, anche il "Patto per la sicurezza nella città di Bari", che sarà rinnovato a  breve e "che consentirà - spiega una nota della Prefettura - l’utilizzo di ulteriori risorse finanziarie rinvenienti dal progetto “crime-mapping” per l’intensificazione delle attività di vigilanza e controllo del territorio, anche attraverso l’implementazione dei sistemi di video – sorveglianza. Per le fasce deboli sarà predisposto dal Comune di Bari un piano di aiuto e sostegno rivolto principalmente alle esigenze di coloro che versano in stato di grave indigenza".

Prima della sua partecipazione al vertice il nuovo Questore De Iesu ha incontrato i giornalisti, tracciando un quadro dell'emergenza criminalità a Bari. De Iesu ha sottolineato la presenza sul territorio di "clan ben strutturati" che controllano i traffici illeciti legati a droga ed estorsioni, ma ha anche ricordato come siano soprattutto i reati predatori come furti nelle abitazioni, scippi e rapine, o episodi come la sparatoria di qualche giorno fa in pieno centro ad influenzare la percezione di insicurezza da parte dei cittadini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mamma e figlio rischiano di annegare per il mare agitato: militare barese si getta in acqua e li salva

  • 2000 euro a 60mila pugliesi: 'Start' dalla Regione a partite iva, lavoratori autonomi e professionisti a basso reddito

  • Lutto nel mondo dello spettacolo: addio a Teodosio Barresi, protagonista de LaCapaGira

  • Duemila euro per 60mila pugliesi: bando 'Start', da domani sarà possibile presentare domanda

  • Si schianta con l'auto e subisce un'emorragia, soccorsa da ambulanza di passaggio: "Salva per un presentimento"

  • Sfrecciano con l'auto sulla Statale 16: nel bagagliaio un monopattino del Comune di Bari, quattro denunciati per furto

Torna su
BariToday è in caricamento