Siringa tra gli scogli sul litorale di Santo Spirito, i residenti: "E' uno schifo"

A notarla, questa mattina, alcuni cittadini che si facevano il bagno nella zona: "Non si può stare più tranquilli. Basta anche con sporcizia e rifiuti"

Era lì, tra scogli, in un tratto di spiaggia libera, accessibile a chiunque: una siringa è stata ritrovata, questa mattina, da alcune persone tra gli scogli del litorale di Santo Spirito. A segnalarlo, a BariToday, alcuni cittadini che frequentano la zona: "Non si può più stare tranquilli, per non parlare dello schifo e dei rifiuti" commenta una residente sfogando il suo disappunto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenza sessuale sul treno per Bari, blocca con la forza studentessa e la palpeggia: arrestato mentre era sul lungomare

  • Donna trovata morta in casa a Bari: l'allarme lanciato dai parenti, era deceduta da un mese

  • Incidente a Bari, schianto all'incrocio: auto finisce fuori strada e abbatte semaforo

  • Spaventoso incidente sul lungomare di Bari: Lancia sbanda e travolge otto auto, 4 cassonetti e un cartellone pubblicitario

  • Incidente sul lungomare di Bari: auto si ribalta e finisce accanto al marciapiede

  • Tragedia a Bitritto, colto da malore nel suo negozio: muore commerciante

Torna su
BariToday è in caricamento