Siringa tra gli scogli sul litorale di Santo Spirito, i residenti: "E' uno schifo"

A notarla, questa mattina, alcuni cittadini che si facevano il bagno nella zona: "Non si può stare più tranquilli. Basta anche con sporcizia e rifiuti"

Era lì, tra scogli, in un tratto di spiaggia libera, accessibile a chiunque: una siringa è stata ritrovata, questa mattina, da alcune persone tra gli scogli del litorale di Santo Spirito. A segnalarlo, a BariToday, alcuni cittadini che frequentano la zona: "Non si può più stare tranquilli, per non parlare dello schifo e dei rifiuti" commenta una residente sfogando il suo disappunto.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Torre Quetta si fa bella per le feste: lido e chioschi aperti a Pasqua. Arriva il 'golf cart' per il trasporto disabili

  • Elezioni

    Elezioni Europee 2019, tutti i candidati e le liste della Circoscrizione Sud

  • Cronaca

    Detenuto aggredisce agenti di polizia penitenziaria nel carcere di Bari: "Prognosi di 24, 7 e 4 giorni"

  • Cronaca

    Capienza massima 'taroccata' e minori non accompagnati: blitz in un locale a San Pasquale

I più letti della settimana

  • Lutto nella Polizia Locale di Bari, muore vigilessa di 46 anni. I colleghi: "Non ti dimenticheremo mai"

  • Complicazioni della sesta malattia, bimbo di 2 anni muore in ospedale: era ammalato da nove giorni

  • Scontro tra auto sulla statale 16: traffico rallentato in direzione sud

  • Calci e pugni ai poliziotti che lo fermano dopo l'inseguimento: arrestato 24enne

  • Intercettati mentre trainano Mercedes rubata: ladri in fuga, auto recuperata

  • Ruba portafogli in un reparto del Policlinico: sorpreso dalla polizia, 44enne in manette

Torna su
BariToday è in caricamento