Siringa abbandonata tra i ciottoli, nuova segnalazione da Torre Quetta

Il rinvenimento da parte di alcuni bagnanti a poca distanza dalla riva: "Per fortuna nessuno si è fatto male"

Una siringa usata abbandonata tra i ciottoli, sul bagnasciuga. La nuova segnalazione, che si unisce a quelle già raccolte nei giorni scorsi, arriva da Torre Quetta.

La siringa è stata rinvenuta da alcuni bagnanti nel tratto finale del lido cittadino, in prossimità - spiega l'autrice della segnalazione a BariToday - prima dell'area in cui sono stati installati i gonfiabili. "Per fortuna nessuno si è fatto male, anche perché nella zona c'è poca gente", commenta la donna.

I timori per la presenza di siringhe abbandonate in spiaggia, tuttavia, sono molto diffusi, soprattutto alla luce degli altri rinvenimenti segnalati nei giorni scorsi, in particolare tra i due lidi cittadini di Pane e Pomodoro e Torre Quetta.

Potrebbe interessarti

  • ''U scazzecappetìte'': sapete cos'è?

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • 7 consigli per eliminare il cattivo odore delle ascelle

  • Animali domestici: le regole da rispettare se vivi in un condominio

I più letti della settimana

  • Battiti Live a Bari, svelato il cast: ecco chi sarà sul palco per il gran finale

  • Si sottopone a operazione per dimagrire, madre 35enne muore dopo bendaggio gastrico alla clinica Mater Dei

  • Punta la pistola contro universitari e pretende di parcheggiare: "Toglietevi da lì", paura per 3 ragazzi a San Pasquale

  • Morta dopo intervento per dimagrire alla Mater Dei, indagati 3 medici: domani l'autopsia

  • Dal gioco d'azzardo alle estorsioni agli imprenditori: la mappa dei racket dei clan in città

  • Furbetti del cartellino all'ospedale San Giacomo di Monopoli: i nomi dei 13 arrestati

Torna su
BariToday è in caricamento