Siringhe abbandonate per terra in corso Italia: "Lì da giorni. Tossicodipendenti si drogano alla luce del sole"

Non si arresta il fenomeno già denunciato tante volte. "Gli operatori dell'Amiu le rimuovano prima che qualcuno si faccia male" spiega una lettrice

Cinque siringhe abbandonate, con gli aghi ben in vista e quindi probabilmente già utilizzate, sul pavimento. Qualcuna nascosta dalle foglie, con il rischio di ferire accidentalmente qualche passante. L'allarme arriva ancora una volta dal quartiere Murat e per la precisione all'incrocio tra corso Italia e via Quintino Sella, dove una lettrice ha fotografato il preoccupante fenomeno, tante volte segnalato ma ancora non debellato.

43952971_537736406697680_8740257962028695552_n-2

"Sicuramente sono lì da martedì pomeriggio - spiega - quando ho assistito in diretta alla piacevole scena di tre soggetti che si drogavano indisturbati in pieno pomeriggio". Una situazione sicuramente non piacevole per una strada percorsa quotidianamente da decine di persone per raggiungere la stazione. Dai residenti arriva così la richiesta di maggiore controllo delle Forze dell'ordine, ma anche di maggiore attenzione agli operatori dell'Amiu, affinché i pericolosi aghi non rimangano tanti giorni per strada.

43877939_273881790133452_8333907816209186816_n-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Presentato il progetto del Polo pediatrico pugliese: "239 posti letto in tre diversi dipartimenti aziendali"

  • Attualità

    Dal Villaggio di Babbo Natale in piazza Umberto agli eventi nelle periferie: torna 'Bari Christmas Town'

  • Cronaca

    Cinque ore di ritardo per giungere da Milano a Bari: Ryanair condannata a risarcire 9 viaggiatori

  • Cronaca

    "Tempi di percorrenza raddoppiati e orari sfasati": il sindaco di Polignano raccoglie le proteste dei pendolari

I più letti della settimana

  • Finisce con la vettura contro un albero, muore un automobilista. Moglie ricoverata in codice rosso

  • Guerra tra clan baresi per ''controllare" il quartiere Madonnella: 13 persone in manette

  • Padre e figlio uccisi in due agguati al Libertà, otto a processo: chiesti sei ergastoli

  • Incidente sul lungomare, auto finisce su un veicolo in sosta: indagini della Locale

  • La fortuna bacia Bari: centrato un 5+1 al SuperEnalotto

  • Assalti a bancomat in Francia, scatta sequestro di beni per cinque persone: i nomi

Torna su
BariToday è in caricamento