Ago di siringa si conficca nel pallone, l'allarme da Torre Quetta: "Era tra i ciottoli"

La segnalazione di un papà sulla bacheca Fb del sindaco Decaro: "Mio figlio si è imbattuto in questo scempio giocando con la palla, serve più sorveglianza"

La foto di un pallone bucato da un ago di siringa: la segnalazione, postata sulla bacheca Facebook del sindaco Antonio Decaro, arriva da Torre Quetta. 

A farla un papà che denuncia quanto acacduto a suo figlio nel lido cittadino: "Ieri sera - scrive - ho portato la mia famiglia a Torre Quetta per osservare meglio la luna rossa. Ma purtroppo mio figlio si è imbattuto in questo scempio giocando con la palla. Capisco che è difficile controllare ad uno ad uno tutti, ma secondo me si può fare di più con la sorveglianza. Non è un attacco al sindaco, ma un invito a tutte le famiglie che portano i loro figli da quelle parti, a prestare più attenzione e, mio consiglio, non farli giocare sui ciottoli".

Potrebbe interessarti

  • Perchè le zanzare pungono proprio te?

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • C'era una volta la 'Cialdèdde'

  • Come tenere puliti e privi di germi e batteri i bidoncini della spazzatura

I più letti della settimana

  • Domatore ucciso dalle tigri, la titolare del circo: "Non è stato sbranato, ferita accidentale"

  • Il quartiere Libertà piange Fransua: cordoglio e messaggi di ricordo sui social

  • Da Giovinazzo a Fesca trasportata dal mare mosso: gabbia per l'allevamento pesci recuperata dalla Guardia Costiera

  • Tornano i temporali: dodici ore di allerta 'gialla' sulla Puglia

  • In arrivo un'altra ondata di maltempo: allerta arancione per martedì, previsti temporali e grandine

  • Branco di lupi assalta allevamento nel Barese: "Decine di capre uccise"

Torna su
BariToday è in caricamento