Sovrappasso di viale Traiano, Sos Città: "Lavori ancora fermi, ma è stabile e sicuro?"

L'associazione riferisce di aver raccolto le segnalazioni dei cittadini all'indomani del crollo di Genova: "Nessuno sciacallaggio, ma si faccia chiarezza sul suo stato". Il cantiere per il rifacimento del ponte è atteso dal 2015

La tragedia di Genova ha contribuito senza dubbio a far innalzare l'attenzione sulle condizioni di ponti e sovrappassi. E così, anche a Bari si fanno spazio le segnalazioni, anche se relative a situazioni non strettamente attinenti a quanto accaduto in Liguria. E' il caso, ad esempio, del sovrappasso pedonale di viale Traiano, il ponte che attraversa la ferrovia collegando i quartieri Japigia e Madonnella.

"Purtroppo il disastro di Genova ha preoccupato i cittadini che ci hanno sollecitato un sopralluogo in cui abbiamo potuto effettivamente verificare le dubbie condizioni del ponte pedonale", scrive in una nota l'associazione Sos Città. "Lungi dal voler fare paragoni sproporzionati e sciacalli cavalcando l'onda dell'informazione becera, classificando questa o quella tra le fila di una tragedia annunciata - si legge - la segnalazione di Sos Città mira alla presa di coscienza a cui devono seguire azioni concrete di un'annosa situazione di incertezze in cui verte l'area intorno al sovrapasso Traiano che raddoppia il suo rischio quando il treno passa sui binari sotto il cavalcavia generando la vibrazione del suolo, suscitando il panico tra i residenti delle abitazioni intorno, nondimeno mettendo in pericolo i pendolari che percorrono la tratta della linea ferroviaria Sud Est". "Non è possibile che al seguito di proclami e promesse il sovrapasso sia ancora in tali condizioni di precarietà, nonostante continui a interessare la viabilità quotidiana di centinaia di persone. Se l'area già nel 2015 necessitava di ristrutturazione, oggi la situazione sarà peggiorata come mostrano la corrosione del cemento con i calcinacci caduti sulla strada. Pertanto è opportuno che il nostro primo cittadino faccia chiarezza sullo stato delle cose: o rassicuri i cittadini rispondendo alla segnalazione accolta da noi di Sos Città e garantisca che il sovrapasso Traiano sia al 100% stabile e sicuro o, diversamente, ne vieti l'attraversamento, ne chiudi l'accesso e apri un cantiere per il conseguente iter di lavori, poiché il sovrapasso Traiano è un passaggio fondamentale tra i due quartieri come chiedono i cittadini. Ci troviamo di fronte ad un vero e proprio 'mostro in città'", dichiarano gli esponenti dell'associazione.

Potrebbe interessarti

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • Come tenere puliti e privi di germi e batteri i bidoncini della spazzatura

  • Forno a microonde, quali sono i reali rischi per la salute?

  • ''La Uascèzze''

I più letti della settimana

  • Domatore ucciso dalle tigri, la titolare del circo: "Non è stato sbranato, ferita accidentale"

  • Il quartiere Libertà piange Fransua: cordoglio e messaggi di ricordo sui social

  • Punta la pistola contro universitari e pretende di parcheggiare: "Toglietevi da lì", paura per 3 ragazzi a San Pasquale

  • Da Giovinazzo a Fesca trasportata dal mare mosso: gabbia per l'allevamento pesci recuperata dalla Guardia Costiera

  • In arrivo un'altra ondata di maltempo: allerta arancione per martedì, previsti temporali e grandine

  • Furbetti del cartellino all'ospedale San Giacomo di Monopoli: i nomi dei 13 arrestati

Torna su
BariToday è in caricamento