"Cocaina nascosta sotto la carrozzeria dell'auto", in manette pusher 38enne

Il pregiudicato è stato fermato nella tarda mattinata di ieri a Carrassi. La droga era stata avvolta in un pezzo di pneumatico di bici e assicurata all'auto con un magnete

La cocaina era avvolta in un pezzo di pneumatico di bicicletta e assicurata con un magnete alla parte sottostante la carrozzeria dell'auto. Con questo ingegnoso stratagemma Antonio Fiorese, pregiudicato 38enne, sperava di riuscire a trasportare la droga senza essere scoperto. 

A tradirlo, mentre era in giro per Carrassi con la sua vettura, è stato il suo atteggiamento nervoso, che ha insospettito gli agenti di polizia durante il controllo. Da una perquisizione dell'auto è così saltato fuori il 'pacchetto' con 12 involucri, contenenti in totale 13,60 grammi di cocaina. L'uomo è stato arrestato in flagranza di reato per detenzione, ai fini della commercializzazione, di sostanza stupefacente.  Si trova ora ai domiciliari, in attesa che venga celebrato il giudizio per direttissima in giornata. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rifiuti abbandonati in strada, raffica di multe al San Paolo. E Decaro attacca i 'turisti dell'immondizia'

  • Cronaca

    Rifiuti e incuria: "Piazza Umberto, una periferia in pieno centro"

  • Cronaca

    Alla Feltrinelli arrivano i Maneskin: stop alle auto in via Melo

  • Cronaca

    Scoperti due impianti abusivi di videosorveglianza a Bitonto: "Così controllavano le piazze dello spaccio"

I più letti della settimana

  • Omicidio a Carrassi: ucciso 33enne

  • Omicidio Andolfi a Carrassi, sparati tre colpi: sicario finge controllo e lo uccide

  • Tre rapinatori irrompono in villa a Torre a Mare: pestato ragazzo 21enne

  • Travolto e ucciso da auto, tre arresti: "Incidente organizzato dai parenti per lucrare sull'assicurazione"

  • Sparatoria per strada a Madonnella: esplosi diversi colpi di pistola

  • Traffico di droga, armi ed estorsioni: condanne definitive, 11 arresti tra Bari e Bitonto

Torna su
BariToday è in caricamento