Spaccia nel parco al San Paolo, preso 21enne. In cantina il laboratorio per preparare le dosi

Il giovane è stato sorpreso dai carabinieri nel giardino di via De Ribera. Tra perquisizione personale e domiciliare, sequestrati in tutto 25 ovuli e 200 dosi di diverse sostanze stupefacenti tra hashish, marijuana, chetamina e MDMA

Sorpreso a spacciare nel giardino pubblico di via De Ribera, al San Paolo, trovato in possesso di diverse dosi di droga e arrestato dai carabinieri. In manette, con l'accusa di  detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, è finito nel weekend un 21enne pregiudicato del luogo.

I carabinieri, insospettiti dal via vai di ragazzi dal parchetto, hanno sorpreso il giovane in flagranza. Oltre alla perquisizione personale, i militari hanno esteso i controlli all'abitazione del 21enne. Sono stati così complessivamente rinvenuti e sequestrati circa 200 dosi e 25 ovuli di sostanze stupefacenti e psicotrope di varie tipologie (hashish, marijuana, chetamina e MDMA) oltre a tre buste contenenti altri 350 grami circa di marijuana e 195 euro, con ogni probabilità provento dello spaccio solamente di qualche ora. La droga era detenuta all’interno della una cantina di pertinenza dell’abitazione, divenuta un vero e proprio laboratorio per il confezionamento delle sostanze, pronte per essere spacciate.

Il giovane dopo essere stato arrestato in flagranza di reato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, è stato posto agli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del processo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenza sessuale sul treno per Bari, blocca con la forza studentessa e la palpeggia: arrestato mentre era sul lungomare

  • Incidente a Bari, schianto all'incrocio: auto finisce fuori strada e abbatte semaforo

  • Spaventoso incidente sul lungomare di Bari: Lancia sbanda e travolge otto auto, 4 cassonetti e un cartellone pubblicitario

  • Incidente sul lungomare di Bari: auto si ribalta e finisce accanto al marciapiede

  • Bari, una scoperta affascinante tra i maestosi palazzi dell’elegante quartiere murattiano e le vie della città nuova

  • Tragedia a Bitritto, colto da malore nel suo negozio: muore commerciante

Torna su
BariToday è in caricamento