In auto con l'eroina, alla vista della polizia tenta la fuga: preso 58enne

Nel veicolo e nell'abitazione dell'uomo, Nicola Lorusso, gli agenti hanno sequestrato in tutto 25 dosi di sostanza stupefacente

Fermato dalla polizia per un controllo, tenta di fuggire liberandosi di sei dosi di eroina. Bloccato dopo un breve inseguimento, in manette è finito, nei giorni scorsi a Torre a Mare, il 58enne Nicola Lorusso, con precedenti di polizia, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a P.U.

Nell’ambito dei servizi predisposti per il contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, un equipaggio dei “Falchi” della Sezione Contrasto al Crimine Diffuso ha deciso di sottoporre a controllo il 58enne che viaggiava a bordo di un’autovettura in direzione del quartiere San Paolo. L’uomo ha inizialmente rallentato la marcia del proprio veicolo per poi accelerare improvvisamente cercando di guadagnare la fuga. Dopo un breve inseguimento di  alcune centinaia di metri è stato bloccato; durante la fuga ha tentato di disfarsi di 6 dosi di eroina, prontamente recuperate dagli agenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le successive perquisizioni eseguite presso il suo domicilio ed in un’altra autovettura nella sua disponibilità hanno consentito di rinvenire e sequestrare ulteriore sostanza  stupefacente e materiale per il confezionamento; complessivamente sono stati sequestrati 25 involucri contenenti circa 70 grammi di eroina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' positivo al Covid ma va al lavoro al ristorante: scoperto 21enne, era in quarantena con l'intera famiglia

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • Riaprono le regioni, da domani via libera agli spostamenti: obbligo di segnalazione per chi arriva in Puglia

  • Coronavirus 'scomparso'? L'epidemiologo Lopalco: "Siamo in una fase di circolazione endemica, nessun terrorismo ma occorre attenzione"

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

  • Il sindaco Antonio Decaro ospite da Mara Venier a Domenica In: "A Bari solo 56 contagiati. Pugliesi bravissimi nella fase 1"

Torna su
BariToday è in caricamento