Bari, sparatoria Libertà: Giuseppe Mercante ferito in via Nicolai

Giuseppe Mercante, 59 anni, è ritenuto il capo dell'omonimo clan del quartiere Libertà. A ferirlo tre colpi d'arma da fuoco esplosi contro di lui mentre si trovava in una pescheria

I rilievi sul luogo dell'agguato - foto TeleNorba

Agguato in via Domenico Nicolai al quartiere Libertà. Un uomo di 59 anni, Giuseppe Mercante (detto 'Pinuccio u' drogat') è stato ferito poco fuori da una pescheria. Mercante sarebbe stato raggiunto da tre colpi di pistola, uno dei quali al torace, e viene ora sottoposto ad intervento chirurgico nel policlinico di Bari.

Dalle prime ricostruzioni sembrerebbe che a tendere l'agguato siano state due persone a bordo di una motocicletta. Alcuni testimoni, tra l'altro, avrebbero notato la presenza di un'automobile marciare in controsenso nei pressi del luogo dove è poi avvenuta la sparatoria: non è escluso che la vettura sia la stessa i cui occupanti hanno poi soccorso Mercante trasportandolo in ospedale. L'uomo è ancora in sala operatoria.

Forse una pistola a tamburo l'arma usata. Fino a questo momento, infatti, non è stato recuperato alcun bossolo.

2 marzo 2011 - Il 2 marzo del 2001 le Fiamme Gialle hanno sgominato un’organizzazione dedita all’usura, arrestando cinque persone. Fra questi figurava anche Giuseppe Mercante, ritenuto capo dell’omonimo clan ‘Diomede-Mercante’. Mercante solo pochi giorni prima era uscito dal carcere dopo aver scontato una condanna di oltre due anni per associazione per delinquere finalizzata al contrabbando di sigarette.



 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpi di pistola esplosi per strada a San Pio: morto pregiudicato 39enne

  • Week-end del 14 e 15 settembre 2019: gli eventi a Bari e provincia

  • Agguato a San Pio, indagini a tutto campo per l'omicidio Ranieri: forse faida interna agli Strisciuglio

  • Incidente al San Paolo: auto della polizia finisce fuori strada

  • Omicidio a San Pio, proseguono le indagini sul delitto. Michele Ranieri cognato di Vincenzo Strisciuglio

  • Svaligiano appartamento di un'anziana, scatta l'inseguimento per le vie di Carrassi: presi due giovani

Torna su
BariToday è in caricamento