Agguato nel centro storico di Grumo, ferito un pregiudicato

L'episodio ieri sera intorno alle 19, tra i vicoli del centro storico di Grumo Appula. Ferito un uomo di 46 anni,colpito alle braccia da due colpi di pistola

Agguato in pieno centro storico ieri sera a Grumo Appula. La sparatoria è avvenuta intorno allle 19: i sicari, con il volto coperto a bordo di una motocicletta, hanno fatto fuoco contro un uomo di 46 anni, già noto alle forze dell'ordine, raggiunto da due colpi di pistola al braccio e al torace.

L'uomo è stato immediatamente soccorso dai passanti, e trasportato in ambulanza al Policlinico di Bari. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del nucleo investigativo del raparto operativo di Bari insieme ai militari della compagnia di Modugno.

Sono in corso indagini per risalire ai responsabili dell'aggressione.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (32)

  • Si ma non a certi livelli

  • e ripeto, è l'omertà il primo problema

  • si è vero ma la microcriminalità è ovunque

  • Si infatti il mio paese è abbastanza tranquillo

  • Ci sono molti paesi tranquilli in provincia di Bari

  • nei paesini è ovunque così

  • Io quando torno dall'università di sera non riesco ad essere tranquilla

  • Sono daccordo

  • e nei paesini di provincia la gente tende a non parlare, a coprire, e la criminalità dilaga.. che amarezza

  • secondo me c'è troppa corruzione

    • sicuramente anche quello è un problema

  • purtroppo quello della criminalità organizzata è un fenomeno difficile da marginalizzare..

  • Non c'è soluzione vere senza una vera politica sulla sicurezza

  • Si ma bisogna educare le nuove generazioni al contrario

  • non è un problema di sicurezza.. la malavita locale ci sarà sempre..

  • La giustizia vincerà

    • la speranza, flebile, è quella

  • Ci sono novità sull'agguato

  • hanno addirittura ridotto i soldi per le forze dell'ordine

    • basta con sta storia della sicurezza. volete far rivincere la Lega per altri 1000 anni? siete i soliti fascisti

  • ormai non si investe più nella sicurezza

  • E' la sicurezza il primo problema da risolvere

  • L'omertà fino ad un certo punto...

  • purtroppo il vero problema è l'omertà che rende difficoltose le indagini

  • Per fortuna che ci sono le forze dell'ordine

  • Non si può mai stare tranquilli

  • e non si riesce a trovare una soluzione

  • Va sempre peggio

  • Tra un pò non sarà neanche più possibile passeggiare per le strade sel paese, se i regolamenti di conti si fanno in pubblico

        • possibile che alle 19 non ci fosse nessuno lì, nessuno che possa aiutare le forze dell'ordine a rintracciare il colpevole.. l'omertà è il miglior alleato della malavita

Notizie di oggi

  • Attualità

    Efficienza di spesa e servizi nei capoluoghi, Bari nelle ultime posizioni: è 48esima su 52 città

  • Politica

    Sostegno al candidato leghista da parte dell'assessore Di Gioia, pronta la mozione di sfiducia da sei consiglieri

  • Attualità

    Dalle Tecniche ortopediche al Data Science, l'Università lancia sei nuovi corsi di laurea

  • Attualità

    Scoperta la targa dedicata alla granduchessa di Russia Elizaveta Feodorovna: "Su suo impulso nacque la Chiesa russa di Bari"

I più letti della settimana

  • Pesciolini d'argento in casa: cosa sono e come difendersi

  • Trema la terra nel Nord Barese: scossa di terremoto avvertita anche a Bari, gente in strada

  • Traffico di droga sull'asse Verona-Bari: colpita 'cellula' del clan Di Cosola, 19 arresti

  • Colpo all'alba in via Dante: furto nella gioielleria Gabriella Trizio

  • Terremoto nel Nord Barese, sospesi treni sulla Bari-Foggia. Stop anche al traffico delle Fal

  • Associazione mafiosa, droga, armi: al via processo ai clan Capriati e Diomede-Mercante, 90 imputati

Torna su
BariToday è in caricamento