Facevano la spesa 'gratis' e minacciavano i dipendenti di un supermercato: i nomi degli arrestati

Operazione dei Carabinieri a Triggiano: in manette sono finiti due uomini e due donne. Queste ultime avrebbero commesso più furti facendo lega sul passato criminale dei mariti

Sono quattro le persone arrestate dai Carabinieri nell'ambito dell'inchiesta sui furti in un supermercato di Triggiano. In manette sono finite due donne e due uomini, accusati di aver fatto la 'spesa gratis', pagando di fatto per pochi alimenti e portando via, nascosti in grosse borse, prodotti alimentari ma anche casalinghi, minacciando anche i dipendenti del negozio affinchè non effettuassero controlli su di loro.

Di seguito i nomi degli arrestati

Giovanni Scotella, 37 anni

Dario Drago, 30 anni, 

Teresa Ungredda, 34 anni

Giovanna Fiore, 28 anni

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' positivo al Covid ma va al lavoro al ristorante: scoperto 21enne, era in quarantena con l'intera famiglia

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Riaprono le regioni, da domani via libera agli spostamenti: obbligo di segnalazione per chi arriva in Puglia

  • Coronavirus 'scomparso'? L'epidemiologo Lopalco: "Siamo in una fase di circolazione endemica, nessun terrorismo ma occorre attenzione"

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

Torna su
BariToday è in caricamento