Facevano la spesa 'gratis' e minacciavano i dipendenti di un supermercato: i nomi degli arrestati

Operazione dei Carabinieri a Triggiano: in manette sono finiti due uomini e due donne. Queste ultime avrebbero commesso più furti facendo lega sul passato criminale dei mariti

Sono quattro le persone arrestate dai Carabinieri nell'ambito dell'inchiesta sui furti in un supermercato di Triggiano. In manette sono finite due donne e due uomini, accusati di aver fatto la 'spesa gratis', pagando di fatto per pochi alimenti e portando via, nascosti in grosse borse, prodotti alimentari ma anche casalinghi, minacciando anche i dipendenti del negozio affinchè non effettuassero controlli su di loro.

Di seguito i nomi degli arrestati

Giovanni Scotella, 37 anni

Dario Drago, 30 anni, 

Teresa Ungredda, 34 anni

Giovanna Fiore, 28 anni

Potrebbe interessarti

  • ''U scazzecappetìte'': sapete cos'è?

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • Come tenere puliti e privi di germi e batteri i bidoncini della spazzatura

  • Forno a microonde, quali sono i reali rischi per la salute?

I più letti della settimana

  • Si sottopone a operazione per dimagrire, madre 35enne muore dopo bendaggio gastrico alla clinica Mater Dei

  • Punta la pistola contro universitari e pretende di parcheggiare: "Toglietevi da lì", paura per 3 ragazzi a San Pasquale

  • Il quartiere Libertà piange Fransua: cordoglio e messaggi di ricordo sui social

  • Da Giovinazzo a Fesca trasportata dal mare mosso: gabbia per l'allevamento pesci recuperata dalla Guardia Costiera

  • Dal gioco d'azzardo alle estorsioni agli imprenditori: la mappa dei racket dei clan in città

  • In arrivo un'altra ondata di maltempo: allerta arancione per martedì, previsti temporali e grandine

Torna su
BariToday è in caricamento