"Bari non finisce mai", il sindaco presenta lo spot della città agli investitori internazionali

Il primo cittadino ha illustrato la campagna pubblicitaria davanti ai buyer del turismo: "Chi viene in città dovrà vivere una vera e propria esperienza barese"

"Siamo lieti di accogliervi nella nostra città e ci auguriamo che nel tempo trascorso  a Bari avrete la possibilità scoprire le nostre bellezze ma soprattutto di percepire il calore della nostra terra e dei suoi abitanti": il sindaco Antonio Decaro ha illustrato così, davanti a una platea di buyer e operatori turistici internazionali, lo spot realizzato dall'agenzia Push che promuove le bellezze e la vitalità del capoluogo pugliese nel corso di 'Buy Puglia - Meeting & Travel Experience', appuntamento organizzato da Pugliapromozione con l'obiettivo di ampliare l'appetibilità turistica della regione sui mercati di tutto il mondo.

"Questa-  ha aggiunto il sindaco durante l'incontro nello Spazio Murat - è una delle leve turistiche più importanti su cui la città di Bari sta articolando la sua strategia di marketing attrattivo, perché per noi chi arriva a Bari non deve solo conoscere il nostro patrimonio artistico e architettonico ma deve poter vivere una vera e propria 'esperienza' barese" che "spazia tra la straordinaria storia del nostro castello normanno svevo angioino, da poco interamente riaperto al pubblico, al buon cibo che si può gustare ad ogni angolo della città, all’unicità dei vicoli e delle piazze della città vecchia, al clima meraviglioso che ci permette di vivere il mare per almeno nove mesi l’anno, alla grandissima tradizione di culto legata alla figura di San Nicola, all’arte contemporanea di cui potete trovare un assaggio in queste sale e che ospiterà il cuore del futuro Polo contemporaneo delle arti che sta nascendo, fino alla straordinaria accoglienza dei baresi, che quasi trattengono i turisti quando arrivano a Bari", città che, ha sottolineato Decaro, "non finisce mai", metropoli "dai mille volti e con una storia ancora tutta da raccontare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bari 'spartita' tra 11 clan, la mappa della malavita in città e in provincia: "Panorama in continua evoluzione"

  • Nonnina fortunata a Bari: 90enne si aggiudica 200mila euro al Gratta e Vinci

  • Coronavirus, caso sospetto a Bari: accertamenti su paziente ricoverata al Policlinico, rientrava dalla Cina

  • Sete da cammello e notte insonne dopo aver mangiato la pizza: perchè succede?

  • Ludovica volata via a soli 18 anni, il Ministero le concede il diploma alla memoria: "Una borsa di studio in suo onore"

  • Traffico di droga, blitz della polizia: smantellata organizzazione transnazionale italo-albanese

Torna su
BariToday è in caricamento