Stadio San Nicola, è ancora gelo tra il Comune e i Matarrese

Emiliano propone di affidare la gestione dello stadio al club in cambio della manutenzione ordinaria e straordinaria, ma attacca i Matarrese per la maglia biancorossa targata Pdl regalata a Berlusconi nel 2009. Fredda la replica della società

Sembra essere ancora lontano l'accordo tra Comune e As Bari per la gestione dello stadio San Nicola. La proposta lanciata ieri mattina dal sindaco Emiliano in consiglio comunale non sembra aver contribuito a sbloccare la situazione. Anzi.

Il primo cittadino, infatti, si è detto disposto ad affidare gratuitamente, in comodato, la gestione dello stadio "a patto che il club si faccia carico del necessario ammodernamento della struttura e della manutenzione ordinaria e straordinaria". Ma nel suo intervento il sindaco non ha omesso neppure una nota polemica nei confornti dei Matarrese, ricordando l'episodio della maglia biancorossa targata Pdl regalata a Berlusconi nel 2009. Un episodio per il quale, ha chiosato il primo cittadino, i Matarrese dovrebbero chiedere scusa all'intera città.

Parole, quelle di Emiliano, non molto gradite dai Matarrese, che nonostante l'apertura all'accordo mostrata dal primo cittadino, in serata hanno risposto con freddo comunicato pubblicato sul sito della società biancorossa: "In merito alle dichiarazioni espresse, in un contesto di contrapposizione politica, questa mattina in occasione del Consiglio Comunale monotematico sulla questione stadio San Nicola, l'As Bari ritiene che rispondere alimenterebbe esclusivamente logiche polemiche che non servono alla città né alla società e tanto meno alla tifoseria. L'As Bari, al contrario, ritiene che si debba privilegiare la logica della risoluzione dei problemi a quella delle polemiche". "Si rimane, pertanto, in attesa di conoscere i termini, le condizioni, i costi e le tempistiche, oltre che naturalmente la fattibilità, - conclude la nota - d'ipotesi di concessioni pluriennali dello stadio San Nicola, bene appartenente all'intera comunità barese".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nonnina fortunata a Bari: 90enne si aggiudica 200mila euro al Gratta e Vinci

  • Coronavirus, caso sospetto a Bari: accertamenti su paziente ricoverata al Policlinico, rientrava dalla Cina

  • Ludovica volata via a soli 18 anni, il Ministero le concede il diploma alla memoria: "Una borsa di studio in suo onore"

  • La dea bendata bacia anche Rutigliano: sbancato il gratta e vinci, fortunato si aggiudica 2 milioni di euro

  • "Da qui non esci vivo", imprenditore vittima d'estorsione legato e minacciato per una denuncia: arrestato 'U can'

  • Auto in sosta 'impacchettata' con la carta regalo: "Hai capito che qui non devi parcheggiare?"

Torna su
BariToday è in caricamento