Stanic, getta pistola carica in giardino condominiale: preso 27enne

La polizia ha bloccato un giovane già noto alle Forze dell'Ordine: alla vista degli agenti, ha cercato la fuga, ma è stato catturato poco dopo. L'arma recuperata, completa di 14 proiettili, ha la matricola abrasa

La Polizia ha arrestato un 27enne barese, Giorgio Serrano, già noto alle Forze dell'Ordine: l'uomo, dopo essere stato sorpreso dalla polizia, ha gettato in una siepe di un giardino condominiale una pistola automatica Forjas Taurus, calibro 8x21 con matricola abrasa, completa di un caricatore inserito con 14 cartucce. Il 27enne, con precedenti per reati contro il patrimonio, in materia di armi e di stupefacenti era tenuto sotto costante controllo da parte della polizia. E' stato quindi bloccato per detenzione e porto illegale di arma da fuoco clandestina con relativo munizionamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave incidente tra due auto: morti un uomo e una donna. Deceduto anche il loro cagnolino

  • Blitz della Finanza a Bari, raffica di arresti e sequestri: smantellato traffico di armi e droga dall'Albania

  • Alla guida senza patente e con addosso eroina, non si ferma all'alt della polizia: inseguimento da film in Tangenziale

  • Traffico di droga e armi dall'Albania, quindici arresti a Bari: i nomi

  • Fulmine colpisce aereo Ryanair, odissea per i passeggeri del Bari-Londra: partiti con 10 ore di ritardo

  • Le orecchiette di Bari vecchia finiscono sul New York Times: in prima pagina il "crimine della pasta"

Torna su
BariToday è in caricamento