Street art, dal Comune arrivano le regole per i "writers"

Il Comune guarda alla street art come forma di riqualificazione delle aree urbane e pensa all'istituzione di un albo per regolamentare le attività dei writers e ridurre i fenomeni di vandalismo. Intanto il prossimo weekend Bari ospita il primo festival internazionale dell'arte urbana

La street art come forma di riqualificazione delle periferie urbane: è questa la strada che il Comune di Bari intende intraprendere con l'approvazione di un regolamento che disciplini le attività dei writers e riduca i fenomenti di vandalismo. Il provvedimento, le cui linee guida sono state approvate oggi dalla Giunta, rientra nelle attività predisposte dall'amministrazione comunale nell'ambito del programma "Città giovane", ed è stato elaborato in collaborazione con l’associazione culturale V-Roots, costituita nel 2010 da un gruppo di giovani baresi con lo scopo di favorire l’incontro tra la città e i fenomeni artistici metropolitani come la street art.

Intanto qualcosa comincia a muoversi anche nei singoli quartieri. Il prossimo weekend il quartiere San Pasquale ospiterà in via Celso Ulpiani "Hacktion", il primo festival internazionale di arte urbana realizzato organizzato dalla società di servizi  di connettività Linkem con il patrocinio del Comune di Bari e della Regione. Per l'occasione otto writers di fama internazionale trasformeranno con le loro performance di street art i muri degli edifici di via Celso Ulpiani. Nel frattempo la Circoscrizione Japigia ha approvato il progetto "Muromania", con il quale i writers potranno chiedere "l'assegnazione"  di muri pubblici e privati per realizzare il loro graffiti. Obiettivo: migliorare l'estetica del quartiere, valorizzando una forma di arte troppo a lungo bistrattata.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' positivo al Covid ma va al lavoro al ristorante: scoperto 21enne, era in quarantena con l'intera famiglia

  • Riaprono le regioni, da domani via libera agli spostamenti: obbligo di segnalazione per chi arriva in Puglia

  • Coronavirus 'scomparso'? L'epidemiologo Lopalco: "Siamo in una fase di circolazione endemica, nessun terrorismo ma occorre attenzione"

  • Il sindaco Antonio Decaro ospite da Mara Venier a Domenica In: "A Bari solo 56 contagiati. Pugliesi bravissimi nella fase 1"

  • L'estate non decolla su Bari e provincia: in arrivo forti raffiche di vento, nuova allerta meteo

  • La protesta dei 'gilet arancioni' in piazza Prefettura a Bari : "Il governo deve andare a casa"

Torna su
BariToday è in caricamento